Didattica a distanza – Come correggere i compiti con classroom – VIDEO Tutorial

La didattica a distanza chiede ai docenti di adottare nuove tecniche per la correzione dei compiti che propongono ai loro studenti. Con Classroom il docente può assegnare un voto numerico, esprimere il proprio feedback con un commento ed eseguire anche le due operazioni insieme. Al docente è data anche la facoltà di restituire i compiti senza voto. Il tutto con molta semplicità.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Come creare il compito per gli studenti. Per creare un compito da inviare agli studenti basta andare su classroom fare clic sul corso e quindi su “Lavori del corso”. In alto cliccare su “crea compito” ed a questo punto inserire il titolo ed eventuali istruzioni. Si possono inserire uno o più corsi. Non è possibile, invece, pubblicare compiti per singoli studenti in più corsi. Il materiale pubblicato in più corsi è condiviso con tutti gli studenti che li seguono. Si possono selezionare, invece, gli studenti per i quali si vuole pubblicare e consegnare il compito. In questa fase si può anche aggiungere una categoria di voto. Con le categorie di voto, infatti, il docente e gli studenti, possono visualizzare la categoria a cui appartiene un compito quando viene corretto. Il docente, comunque, può cambiare il valore in punti di un compito o impostarlo come Senza voto. I voti dei compiti sono impostati su 100 punti. Lo studente che termina il compito dovrà cliccare su consegna per inviarlo al docente. Attenderà a questo punto la correzione e la restituzione del compito corretto da parte del docente.

Come correggere i compiti con classroom. Grazie ad una delle ultime novità introdotte da Classroom è possibile correggere e valutare direttamente i compiti senza uscire dalla schermata di compilazione. Ogni volta che il docente assegna un compito che prevede l’utilizzo di un Documento Google, infatti, si può aprire il suo svolgimento e trovare tutti gli strumenti necessari. Al docente, quindi, basterà aprire la consegna e aggiungere i commenti di correzione. A quel punto non resta che valutare e restituire allo studente. Il tutto in un’unica schermata. Nella stessa schermata, inoltre, il docente, senza tornare all’elenco studenti o all’elenco consegne, può navigare tra i lavori dei diversi studenti e confrontarli.

Un video per creare e correggere i compiti su classroom. Vi presentiamo un video che mostra al docente come deve preparare e fare avere il compito agli studenti, come potrà correggerlo e farlo avere corretto, con il voto o senza voto, allo studente. E’ una breve lezione di 5 minuti su come utilizzare Classroom per inviare un compito agli studenti e correggerlo una volta consegnato.