Stai cercando l’anima gemella perché vorresti sposarti e pensi di trovare una risposta dalle stelle. Fai bene perché l’astrologia può aiutarti a capire, ad esempio, perché non dovresti sposare un Toro. Ecco la verità.

Il Toro

Tra il 21 Aprile e il 21 Maggio il Sole si specchia nel Toro, il secondo dei dodici segni zodiacali. Segno fisso dominato da Venere con elemento terra, il Toro rappresenta la costanza e la pazienza nella vita. Moderato e tradizionalista, il Toro è lento nell’agire, disciplinato, conservatore, buono e fiducioso.

Anatomicamente il Toro corrisponde alla parte inferiore della testa, al collo e alla gola. I nati sotto il segno del Toro devono dunque stare attenti a torcicolli, faringiti e tonsilliti. Il colore portafortuna del Toro è il verde. Di conseguenza la sua pietra della fortuna è lo smeraldo. Il metallo del Toro è il rame, il fiore che lo rappresenta la rosa, il giorno fortunato il Venerdì poiché giorno di Venere, pianeta dominante del segno.

Perché non dovresti sposare un Toro

Le caratteristiche principali del segno del Toro, che abbiamo descritto nel paragrafo precedente, ci fanno intuire la positività dei nati tra il 21 Aprile e il 21 Maggio. Ma allora perché non dovresti sposare un Toro? Ecco la verità: perché nella vita matrimoniale certe cose cambiano. Abbiamo detto che il Toro è tradizionalista e conservatore. Nella vita matrimoniale ciò si traduce con un atteggiamento possessivo e limitativo nei confronti del partner, non libero ad esempio di vestirsi come gli pare.

Abbiamo detto che il Toro agisce con lentezza e moderazione. Nella vita a due potresti ritrovarti a combattere con un marito Toro sempre sul divano che, quando gli chiedi di fare qualcosa, ti risponde di aspettare un attimo, che lo farà il prima possibile subito dopo essersi riposato. In realtà potrebbero volerci ore. Il Toro è infatti un personaggio che bada prima al suo benessere e poi a quello degli altri. Prima si deve riposare, poi fa le cose.

Il Toro ha poi un grande difetto: quello di essere un assoluto tirchio. Il Toro è davvero il tirchio dello zodiaco, ama il denaro talmente tanto che gli dispiace spendere ogni centesimo di quello che guadagna. Preferirebbe costruire un deposito come quello di Paperon De Paperoni e tuffarsi tra il denaro piuttosto che mettere costantemente mano al portafoglio. Sposando un Toro quindi le tue finanze sarebbero sempre sotto controllo. Non potresti mai darti allo shopping sfrenato, non solo con i suoi soldi ma anche con i tuoi. Il Toro ti farebbe sempre ramanzine sull’importanza del denaro e di conservarlo per eventuali tempi critici. Facendo così però, a lungo andare, nessuno di voi due potrebbe godersi la vita.

Comments are closed.