Flavio Cattaneo è il marito di Sabrina Ferilli, uno dei più importanti manager italiani ecco qualche informazione sulla sua vita

Chi è Flavio Cattaneo

Flavio Cattaneo diventa famoso agli occhi della maggior parte degli italiani quando, nel 2012, sposa in segreto a Parigi Sabrina Ferilli. Notizia che giunge nel 2014 perché entrambi hanno sempre cercato di mantenere la massima riservatezza sulla loro storia d’amore.

Flavio Cattaneo è un importante manager italiano, noto per esser stato anche vicepresidente esecutivo di Italo. Nasce nel 1963 a Rho e si laurea in architettura al politecnico di Milano. Successivamente consegue una laurea specialistica in finanza e direzione aziendale alla Bocconi.

Nel 1999 diventa presidente e amministratore delegato dell’Ente Fiera Milano. Nel 2003 è nominato direttore generale della Rai e nel 2005 cura la fusion con Rai Holding. Dal 2005 al 2014 è stato amministratore delegato di Terna. Nel 2016 è amministratore delegato di Telecom Italia.

La vita privata di Flavio Cattaneo

Prima di incontrare Sabrina Ferilli è stato sposato con Cristina Goi, matrimonio dal quale sono nati due figli. Da un punto di vista patrimoniale si stimerebbe un conto di circa 50 milioni di euro. Per il momento non hanno figli ma sembrerebbe abbiano in mente la possibilità d’ adottarne uno.

Un uomo che è riuscito a realizzarsi con granfe ambizione infatti, nel 1989 era a capo di un’impresa edile. Da quegli anni è riuscito a collezionare incarichi manageriali di un verto livello. In occasione della buonuscita da Telecom, ci fu un po’ di scalpore in quanto chiese 25 milioni di euro per il suo disturbo.

Con la sua ex compagna è rimasto in buoni rapporti e pare essere un padre molto accorto e premuroso con i suoi figli. Agli inizi del 2018 il suo reddito ha registrato un incremento di 116 milioni di euro per la cessione della quota in Italo, passato alla nuova proprietà americana.

Comments are closed.