Ricetta focaccia tramezzino: ingredienti, preparazione e consigli

La focaccia tramezzino è una ricetta molto semplice da preparare, risulterà molto soffice e fresca, è una focaccia molto versatile, la si può farcire come più si preferisce. E’ perfetta per preparare un pranzo o una cena sfiziosa e veloce, ma si adatta molto bene anche come aperitivo, oppure la si può preparare per un buffet di una festa, ma è molto comoda anche da portare a lavoro o in gite fuori porta.

Si tratta di una focaccia che non prevede un impasto vero e proprio per cui si realizza in modo molto veloce e senza nemmeno l’utilizzo di un robot da cucina. Ciò che occorre è solo una ciotola ed un cucchiaio.

La focaccia tramezzino è molto comoda da preparare, infatti, può essere preparata anche il giorno prima, basterà conservarla in frigorifero chiusa all’interno di un contenitore ermetico, in questo modo rimarrà intatta e sarà come appena fatta.

Focaccia tramezzino – Ingredienti

Per preparare la nostra focaccia tramezzino abbiamo bisogno dei seguenti ingredienti:

  • 250 g di farina
  • 250 g di farina Manitoba
  • 500 ml di latte
  • 70 g di olio di semi di arachidi
  • 10 g di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 20 g di lievito di birra o 5 g di lievito di birra disidratato
  • semi di sesamo (facoltativi)

Questi sono gli ingredienti per la focaccia base, per la farcitura si possono utilizzare gli ingredienti che più si preferiscono, nella versione di oggi noi andremo ad utilizzare i seguenti ingredienti:

  • 100 g di prosciutto cotto
  • 200 g di stracchino
  • scaglie di parmigiano reggiano
  • 2 pomodori
  • origano
  • sale
  • olio
  • insalata o rucola
  • 100 g provolone o scamorza

Focaccia tramezzino – Preparazione

All’interno di una ciotola andiamo a mescolare il latte con l’olio, lo zucchero, il lievito sbriciolato o quello disidratato e mescoliamo il tutto con una semplice frusta a mano.

Andiamo ad unire la farina ed il sale e continuiamo ad impastare con la frusta fino ad ottenere un impasto omogeneo, esso risulterà abbastanza liquido. Se non si vuole fare l’impasto con la frusta a mano si può tranquillamente utilizzare un mixer o anche le fruste elettriche.

A questo punto, dopo aver ottenuto un simil impasto, lo andiamo a versare all’interno di una teglia 30×20 cm rivestita con della carta forno e lasciamo lievitare per circa 1h e 30m, dovrà raddoppiare.

Passato questo tempo andiamo a spennellare la superficie con un po’ di latte e cospargere la superficie con i semi di sesamo.

Cuociamo la focaccia in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti. Sforniamo e lasciamo raffreddare. Quando sarà fredda potremo tagliarla a metà e la possiamo farcire.

Focaccia tramezzino – Consigli utili

Per rendere la focaccia ancora più appetibile, comoda da mangiare e sfiziosa consigliamo di tagliarla in tanti piccoli quadrotti, in questo modo potremo anche utilizzarla per fare degli aperitivi o delle feste, adatta anche per i bambini.

Focaccia tramezzino – Video