Calciomercato Milan – Contatti per Caio Roque e Bakayoko

Calciomercato Milan – Non si ferma il club rossonero nel tentativo di costruire una squadra che possa andar bene nella prossima stagione, sia che il tecnico sia Ralf Rangnick, sia che la squadra venga affidata a qualcun altro. Sono giorni di avvicinamento per la squadra milanista alla semifinale di ritorno di Coppa Italia contro la Juventus. Che appare un’incognita: prima partita dopo più di tre mesi, e condizione tutta da verificare sia dal lato dell’undici di Pioli che da quello degli avversari.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Calciomercato Milan – Contatti per Caio Roque e Bakayoko

Con la squadra concentrata nuovamente sul calcio giocato, però, la dirigenza non può fermare il lavoro per la costruzione della rosa del prossimo anno. Il calciomercato riapre il 1 Settembre ma per quella data almeno qualche tassello dovrà essere messo a posto. Nella giornata di oggi è emersa la notizia che il Milan si sta interessando a Caio Roque, terzino sinistro classe 2002 del Flamengo. Un profilo giovane che servirebbe da prima riserva a Theo Hernandez, sul quale il club punterà fortemente, e per dare il via libera a Laxalt, che sembra fuori dai piani tecnici a medio termine. Caio Roque ha una clausola rescissoria da 70 milioni, ma il Milan vorrebbe sapere la richiesta del Flamengo sul mercato per un giocatore che ha quella cifra nel contratto solo come “tutela” in chiave futura.

Stando invece a quanto afferma il Corriere dello Sport, il Milan lavora incessantemente su Tiemoue Bakayoko, il centrocampista che ha già vestito il rossonero nella stagione 2018/19. In prestito al Monaco, che non lo riscatterà, il giocatore tornerà al Chelsea per poi trasferirsi ancora, non essendo particolarmente gradito a Frank Lampard. Bakayoko viene considerato un profilo ideale per riequilibrare un centrocampo composto da due centrali insieme a Bennacer. L’area tecnica rossonera vorrebbe infatti orientarsi verso questo tipo di disposizione tattica, dando così la possibilità al nuovo tecnico – chiunque sia – di variare le soluzioni sulla trequarti, alle spalle di una punta da acquistare qualora Ibrahimovic andasse via.