Frasi del buongiorno – Le migliori di venerdì– 12 giugno

Frasi del buongiorno. Ogni giorno il buongiorno è il primo saluto del mattino dedicalo alle persone a te care con una frase. È un modo per poter dedicare particolari attenzioni a chi vuoi bene e per condividere un piccolo momento.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Puoi decidere di condividerle con tutti i tuoi amici pubblicandole suoi social in maniera tale che si possa creare interazione. Il buongiorno augura un buon inizio di giornata affinché si possano trovare sempre gli stimoli giusti per poter inseguire i propri obiettivi. Sentire l’affetto e la presenza di una persona cara al mattino è davvero fondamentale. Un momento di vicinanza che fa sempre bene al cuore.

Frasi del buongiorno – venerdì – 12 giugno

• Buongiorno principessa! Stanotte t’ho sognata tutta la notte: andavamo al cinema e avevi quel tailleur rosa che ti piace tanto. Non penso che a te principessa. Penso sempre a te! (Roberto Benigni)

• Fra speranza e affanni, fra timori e rabbia, immagina che l’alba di ogni giorno sia l’ultima per te: le ore che seguiranno e non speravi più saranno tutte un incanto. (Orazio)

• Se ti accade al mattino di svegliarti pigro e indolente tieni presente questo pensiero: Mi alzo per riprendere la mia opera di uomo.

• È al mattino che bisogna nascondersi. La gente si sveglia, fresca ed efficiente, assetata d’ordine, di bellezza e di giustizia, ed esige la contropartita. (Samuel Beckett)

• Ogni mattino vi è data la facoltà di scegliere come agire, fare, essere. Sii il meglio di ciò che sei! (Stephen Littleword)

• Ogni nuovo mattino uscirò per le strade cercando i colori. (Cesare Pavese)

• Svegliarsi, cominciare il lavoro e continuarlo fino allo sfinimento finché gli occhi bon possono e non vogliono vedere, smettere, spegnere la luce, cadere in balia degli incubi. Consegnarsi ad essi come a una cerimonia senza pari. E il mattino dopo far di nuovo la stessa cosa con la massima precisione con la massima concentrazione, fingendo che tutto ciò abbia un significato.