Calciomercato Milan – Kalulu lunedì a Milano per le visite mediche

Calciomercato Milan – Il club rossonero è a un passo dal primo acquisto della prossima sessione di calciomercato. In queste ore la dirigenza milanista ha accelerato e chiuso con l’Olympique Lione per Pierre Kalulu, terzino ventenne francese di piede destro che, stando a quanto emerso in queste ore, sosterrà le visite mediche nel capoluogo lombardo dopodomani, lunedì 15 Giugno.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Calciomercato Milan – Kalulu lunedì a Milano per le visite mediche

Un fulmine a ciel sereno. L’operazione è stata definita rapidamente e con ogni probabilità verrà portata a conclusione con altrettanta rapidità. Kalulu è atteso lunedì mattina a Milano per svolgere le visite mediche in vista di un suo approdo in rossonero. Che, a questo punto, dovrebbe avvenire il prossimo 1 Settembre in ragione delle date modificate per la finestra del calciomercato. Col campionato francese fermato definitivamente, però, il Milan ha potuto agire con maggiore rapidità, e probabilmente indisturbato, sul profilo del giovane terzino.

Kalulu è l’attuale capitano della nazionale francese Under 19. Di prospettive molto importanti, il giovane è stato segnalato da Moncada e dallo scouting rossonero più volte con report positivi. Il ragazzo si è messo in mostra anche in Youth League, dove il Lione era arrivato a qualificarsi ai quarti battendo agli ottavi di finale l’Atalanta (la competizione è stata poi sospesa per l’emergenza coronavirus, ndr). Abile in fase offensiva, giocatore di intraprendenza e velocità, ha doti fisiche e duttilità tali da consentirgli di giocare anche da difensore centrale ed essere adattato a sinistra in caso di necessità.

Il Milan andrà quindi a puntellare la fascia destra, dove quest’anno sono state di valore intermittente le prestazione di Davide Calabria e Andrea Conti. Facile immaginare che almeno uno dei due partirà a fine stagione. Kalulu arriva a parametro zero, alla scadenza del suo contratto con il Lione, con il quale non ha trovato l’accordo per andare oltre Giugno 2020. Il Milan conferma con lui la voglia di puntare su giovanissimi di talento: la speranza è di trovare un altro Theo Hernandez, ma sulla fascia opposta.