I cavoli fanno ingrassare: verità o falso mito?

Esistono diverse varietà di cavolo tra cui quello rosso, il cavolo rapa, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles. Tra queste, il cavolo verde è la varietà più coltivata e più conosciuta.

I benefici del cavolo per la nostra salute

1- Ottimo alleato per perdere peso
Il cavolo fornisce pochissime calorie e pochissimi grassi, è ricco di acqua, fibre, minerali e vitamine. Per questo motivo si consiglia il suo utilizzo anche per chi segue una dieta ipocalorica. Le fibre impediscono la totale conversione degli zuccheri e degli altri carboidrati in grassi.

2- Allevia la costipazione
Il cavolo essendo ricco di fibre ha un leggero effetto lassativo che lo rende efficace nello stimolare il corretto funzionamento dell’intestino. Previene, quindi, la costipazione e i problemi digestivi.

3- Fortifica il sistema immunitario
Uno dei composti presenti nel cavolo, noto come istidina, è utile nel trattare delle allergie e stimola il nostro sistema immunitario. inoltre, il cavolo contiene molta vitamina C e antiossidanti, che combattono i radicali liberi rafforzando il sistema immunitario.

4- Rimedio per la pelle                                                                                                Gli impacchi con le foglie del cavolo nelle aree che presentano vesciche, piaghe, eruzioni cutanee, ustioni o ulcere ne accelerano il processo di guarigione.

5- Cibo per il cervello
Il cavolo rosso contiene molta vitamina K, iodio e antociani che migliorano la funzione celebrale e favoriscono la concentrazione.

6- Azione disintossicante
La vitamina C e lo zolfo contenuti nel cavolo purificano il sangue promuovendo l’eliminazione delle tossine accumulate, tra cui l’acido urico. Questo composto è una delle principali cause di reumatismi, gotta, artrite, calcoli renali, malattie della pelle ed eczema.

7- Abbassa la pressione sanguigna
Il potassio contenuto nel cavolo è un vasodilatatore che aiuta ad abbassare la pressione nei vasi sanguigni. Migliora il flusso sanguigno e previene le malattie cardiovascolari.

8- Rimedio contro il mal di testa                                                                                 Un impacco a base di foglie di cavolo calde può aiutare ad alleviare il mal di testa.

9- Regola la glicemia
I pigmenti rossi naturali di cavolo rosso, betalaine, sono utili per abbassare i livelli di zucchero nel sangue e stimolano la produzione di insulina, prevenendo il diabete.

10- Azione antinfiammatoria
Le foglie di cavolo sono ricche di glutammina, che previene irritazioni, allergie, dolori articolari, febbre e varie patologie della pelle.

11- Rafforza le ossa
Il cavolo fornisce una grande quantità di calcio, magnesio, potassio e minerali essenziali per proteggere le ossa dall’osteoporosi e dall’artrite.

Effetti collaterali:
Flatulenza: il cavolo contiene un elevato quantitativo di raffinosio. Questo zucchero è molto complesso e difficilmente digeribile che può causare flatulenza, gonfiore e secrezione.
Diarrea: mangiando troppo cavolo si apporta troppa fibra insolubile, per cui può presentarsi diarrea oltre che ad ostruire l’intestino.

I cavoli fanno ingrassare: verità o falso mito?

I cavoli sono costituiti principalmente da acqua, poi contengono fibre, vitamine e minerali, non fanno ingrassare non apportano molte calorie, come non apportano grassi e colesterolo, possono essere tranquillamente mangiati anche se si sta seguendo una dieta ipocalorica. Ovviamente fate attenzione al condimento, preferite cotture leggere poco olio poco sale.