Calciomercato Napoli – Si riavvicina Under, possibile scambio con la Roma

Essendo oramai solo una questione di tempo l’addio di Callejon, il Napoli segue in maniera continua l’esterno d’attacco della Roma Cengiz Ünder, calciatore che anche a causa di alcuni problemi fisici, sembra essere in uscita dalla società giallorossa, e per profilo, età e stipendio rientra nei parametri del club azzurro, che a gennaio ha acquistato proprio l’ex Roma Politano, ma visto il modulo utilizzato da Gattuso, è opportuno avere due giocatori per ruolo, anche in vista delle numerose partite che il Napoli dovrà affrontare il prossimo anno.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Si riavvicina l’esterno turco

Una possibile cessione al Napoli del 23enne ex Başakşehir, club che si è da poco laureato campione di Turchia per la prima volta nella sua storia, è stata confermata dal patron del club, che ha ammesso una trattativa in piedi, che qualora venisse portata a termine, garantirebbe una percentuale al Başakşehir, come da accordi precedentemente stipulati con la Roma, che mantiene ottimi rapporti con il Napoli, simbiosi confermata anche dallo scambio tra le due società che ha visto Manolas trasferirsi in azzurro e Diawara più conguaglio alla corte di Fonseca.

Idea scambio

Secondo il Corriere dello Sport la Roma valuta una cifra importante il proprio calciatore (oltre 30 milioni di euro), somma ritenuta eccessiva dal Napoli che però potrebbe seriamente pensare di inserire nella trattativa un calciatore per abbassare la cifra richiesta dai giallorossi, profili come Milik, oramai in uscita dal Napoli e il portiere Ospina possono risultare interessanti per un eventuale scambio.
Giuntoli avrebbe già discusso più volte con il procuratore di Under per capire le reali possibilità di un trasferimento, anche se il DS tiene in piedi ancora l’ipotesi Bernardeschi, sebbene si tratti di un profilo piuttosto diverso per costi di cartellino e stipendio, e in generale vara altre ipotesi, anche perchè il calciomercato non è ancora entrato nella fase “calda”.