Calciomercato Sampdoria – Ranieri, problema rinnovo: il tecnico può andar via

Calciomercato Sampdoria – Ranieri potrebbe andare via a fine stagione. Una prospettiva molto poco probabile, fino a poco tempo fa, sta prendendo corpo in queste ore. Il principale artefice della salvezza del club blucerchiato, arrivato lo scorso autunno nel pieno della crisi di risultati figlia della gestione tecnica di Di Francesco – e del mancato mercato da parte della società – potrebbe non sedere sulla panchina della Samp il prossimo anno nonostante l’anno di contratto che lo lega al club.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Calciomercato Sampdoria – Ranieri, problema rinnovo: il tecnico può andar via

Claudio Ranieri ha un contratto con la Sampdoria che termina a giugno 2021, per una somma vicina a 1.8 milioni di euro l’anno. In teoria sarebbe tutto già definito, ma la pratica dice ben altro. Da un lato c’è la crisi economica generata dall’emergenza coronavirus e dalle sue conseguenze. La Sampdoria potrebbe chiedere un sacrificio al mister per abbassarsi l’ingaggio. O meglio, potrebbe sperare che Ranieri si offra di ridursi l’ingaggio per restare in sella alla squadra e vivere una stagione con ambizioni diverse da quelle di evitare le sabbie mobili della zona retrocessione.

Dall’altro lato c’è l’interesse di altri club che sta montando intorno al tecnico che ormai compie vere e proprie imprese in sequenza. Ranieri sarebbe tra i tecnici ai quali sta guardando il Cagliari per rilanciare un progetto che ad inizio stagione aveva portato la squadra sarda tra le candidate all’Europa, salvo poi fare numerosi passi indietro ed affidarsi a Zenga per tenere dritta la barra e non rischiare nulla. Il Cagliari offrirebbe un progetto tecnico più interessante al mister e gli garantirebbe l’ingaggio che percepisce alla Sampdoria. Insomma, un bel rebus che avrebbe potuto essere sciolto con un rinnovo che, finora, non è mai arrivato. Non è detto che non possa ancora arrivare, certo è che con la salvezza acquisita servirà sedersi intorno ad un tavolo e decidere del futuro.