Ricetta penne al baffo: ingredienti, preparazione e consigli

Se siete alla ricerca di un primo piatto appetitoso e goloso che si prepari in poco tempo, oggi abbiamo la ricetta giusta per te, le penne al baffo. Le penne al baffo sono la ricetta perfetta da preparare per un pranzo, che sia in famiglia, o ad esempi ose avete degli ospiti dell’ultimo minuto. Magari non avete molti ingredienti in casa, o semplicemente non avete avuto molto tempo per cucinare.

Penne al baffo – Ingredienti

  • Penne Rigate 320 g
  • Prosciutto cotto a fette 100 g
  • Panna fresca liquida 300 g
  • Passata di pomodoro 25 g
  • Prezzemolo q.b.
  • Sale fino q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Pepe nero q.b.

Penne al baffo – Preparazione

Per preparare le penne al baffo come prima cosa lavate, asciugate e tritate finemente il prezzemolo. Tenete da parte e passate al prosciutto cotto, tagliate anche questo a striscioline sottili. Ponete sul fuoco un tegame con abbondante acqua, salata a piacere, che servirà per la cottura della pasta. Tornate a realizzare il condimento: versate in un tegame un filo d’olio e aggiungete il prosciutto; lasciatelo rosolare circa un minuto e unite anche la panne. Mescolate il tutto, aggiungete anche la passata di pomodoro e lasciate cuocere per 10 minuti a fuoco basso.


Nel frattempo cuocete anche la pasta e scolatela al dente trasferendola direttamente nel tegame con il condimento. Regolate di sale e di pepe; aggiungete il prezzemolo tritato, mescolate il tutto e servite le vostre penne al baffo.

Penne al baffo – Consigli utili

Si consiglia di consumare le penne a baffo al momento, se dovesse avanzarvi è possibile conservare la pasta per un giorno in frigorifero chiusa in un contenitore ermetico.

Le penne al baffo possono essere arricchite a piacimento con aggiunta di verdure di stagione come piselli, asparagi, spinaci freschi, zucchine oppure gamberi, speck, pancetta, insomma potete personalizzarla come più vi piace, e anche a seconda degli ingredienti che avete in casa.