Calciomercato Benevento – Dal Napoli piacciono Younes e Llorente

Dopo un campionato di Serie B letteralmente dominato, il Benevento può guardare al mercato con ottimismo e non più da totale outsider: il patron Vigorito ha intenzione di allestire una squadra costituita perlopiù da certezze da subito, rispetto alla prima annata in serie A.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Rinforzi di esperienza in vista

Gli ottimi rapporti con il Napoli, società che per forza di cose dovrà operare una sorta di mini rivoluzione in diversi reparti per riaprire un nuovo ciclo: proprio in virtù di dialoghi sempre proficui tra i due presidenti, Vigorito e De Laurentiis, potranno svilupparsi interessanti sviluppi di mercato per i sanniti, che sono alla ricerca di profili di esperienza ed in cerca di riscatto per poter ambire ad un campionato più tranquillo rispetto a quello di esordio in Serie A.

Younes e Llorente

In tal senso l’indiscrezione di Tuttosport è piuttosto esemplificativa: il quotidiano torinese infatti rivela l’interesse da parte del Benevento per due calciatori che per motivi sensibilmente differenti non sono riusciti ad imporsi con la maglia del Napoli, ossia Amin YounesFernando Llorente.
Il tedesco di origine libica arrivò a parametro 0 dall’Ajax ma continui infortuni e la folta concorrenza in attacco non gli hanno permesso di trovare continuità fin dal suo approdo in maglia azzurra nel 2018, mentre l’attaccante basco, arrivato in riva al golfo la scorsa estate anch’egli a parametro 0, dopo un ottimo inizio di stagione (da ricordare il goal del 2 a 0 contro il Liverpool e la doppietta in trasferta a Lecce) con l’arrivo di Gattuso in panchina non ha trovato lo stesso spazio che con Ancelotti. I due potrebbero accettare di trasferirsi a Benevento che li segue da tempo, società che potrebbe pagare entrambi i calciatori una somma vicina ai 10 milioni di euro, e consentirebbe al Napoli di sfoltire il reparto offensivo in vista della prossima stagione, permettendo alle due società di mantenere ottimi rapporti.