Calciomercato Sassuolo – Per il riscatto di Sensi i neroverdi chiedono un giovane promettente

Nonostante la stagione non fortunata dal punto di vista personale a causa dei numerosi infortuni per Stefano Sensi, centrocampista di proprietà del Sassuolo ma in prestito all’Inter, il 24enne viene ritenuto un profilo sul quale investire nel presente e futuro e molto probabilmente la società di Steven Zhang investirà i 20 milioni concordati per il riscatto.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Giovane contropartita

La scorsa estate le due società avevano infatti già preventivato la possibilità di un riscatto del calciatore messosi in luce con la maglia del Cesena prima che con quella neroverde, che tuttavia vorrebbe inserire nell’accordo una contropartita molto gradita allo staff del Sassuolo, che ha già dimostrato con successo di saper scegliere e valorizzare i giovani, italiani e stranieri, per poi lanciarli nel calcio ad alto livello.

Chi è Lorenzo Pirola

Il profilo scelto è quello di Lorenzo Pirola, giovane difensore centrale classe 2002 di proprietà dell’Inter, prodotto del settore giovanile nerazzurro che ha recentemente esordito nella sfida tra gli uomini di Conte e la Spal. Il profilo del giocatore è considerato molto promettente ed ecco perchè sembra far particolarmente gola al Sassuolo, ma allo stesso momento anche il dg dell’Inter Marotta difficilmente lo cederà facilmente, avendo anche prolungato il contratto con il giovane difensore fino al 2025.
Di sicuro il club neroverde farà il possibile per aggiudicarselo durante le trattative per la permanenza di Sensi a Milano, sponda nerazzurra.