Calciomercato Fiorentina – Piatek il più seguito per l’attacco – Milenkovic sempre più lontano

MILAN, ITALY - JANUARY 29: Krzysztof Piatek (R) of AC Milan celebrates his second goal during the Coppa Italia match between AC Milan and SSC Napoli at Stadio Giuseppe Meazza on January 29, 2019 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Il calciomercato Fiorentina va avanti alla ricerca di un attaccante da area di rigore ed in testa alle preferenze è balzato l’ex Genoa e Milan Krzysztof Piatek, mentre è sempre più lontano da Firenze il futuro di Nikola Milenkovic.

Si tenta il colpo Piatek

Dopo settimane di sondaggi con vari attaccanti, in queste ore è balzato in cima alla lista dei desideri di Iachini il polacco Krzysztof Piatek, il quale non chiuderebbe comunque le porte ad un’eventuale arrivo anche di Mario Mandzukic, che è svincolato.

La Fiorentina sta trattando con l’Hertha Berlino. Pradè era già sulla scia dell’attaccante prima che andasse in Germania, ora la valutazione del polacco supera di poco i 20 milioni di euro e le parti ne stanno ragionando. Il centravanti può arrivare a Firenze in prestito oneroso con diritto di riscatto a giugno 2021: è uno scenario che potrebbe diventare presto realtà. Iachini è convinto che la coppia formata da Kouamè e Pitaek potrebbe fare sfracelli.

Milenkovic tra Inter e Milan: la sfida continua

Il pezzo pregiato della rosa viola resta Nikola Milenkovic, sul quale si è scatenata la lotta tra Milan e Inter.

Il Milan continua a proporre lo scambio alla pari con Paquetà, ma Commisso non valuta il brasiliano 40 milioni (valutazione data al proprio difensore), mentre l’Inter offre Borja Valero, un altro anno di prestito per Dalbert più conguaglio.

In questo momento i nerazzurri sono in vantaggio, ma il presidente della Fiorentina non molla ancora aspettando altri eventuali rilanci che potrebbero far lievitare il prezzo del cartellino del proprio calciatore.