Calciomercato – Affari e trattative 11 agosto – Matuidi saluta – Inter su Smalling – Milan: Bakayoko

Calciomercato che sta entrando nel vivo con affari pronti ad essere conclusi e trattative in stato avanzato. Intanto Matuidi saluta la Juve, mentre l’Inter va su Smalling ed il Milan ha in mano Bakayoko.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Matuidi vola in America

Con l’arrivo di Pirlo in panchina inizia a cambiare qualcosa nella rosa della Juve. Il primo a salutare la compagnia è Blaise Matuidi, che oggi saluta e vola in America da Becham per iniziare una nuova avventura.

Non è l’unico calciatore che lascerà la Torino bianconera, infatti la società proporrà ad Higuain e Khedira la risoluzione del contratto, ma c’è la volontà di vendere anche Douglas Costa.

Piace sempre Milik

Nonostante l’addio di Sarri resta Milik il nome che piace per l’attacco, ma è difficile trattare con De Laurentiis che chiede Bernardeschi e cash per iniziare una trattativa. Adesso bisognerà capire se la Juve davvero vuole affondare il colpo per la punta polacca.

Inter su Smalling

L’Inter punta Chris Smalling. Il centrale del Manchester United, che ha lasciato la Roma da pochi giorni dopo il prestito, piace molto ai nerazzurri che stanno provando a prenderlo. Tra i due club il rapporto è ottimo, dopo gli affari Lukaku e Sanchez e la base di partenza della trattativa sarà la stessa contro la quale si è scontrata la Roma: 20 milioni di euro più 5 di bonus, cifra che l’Inter proverà a limare.

Milan: pronto il ritorno di Bakayoko e si aspetta la firma di Ibra

Il Milan ha trovato l’accordo con Tiemoué Bakayoko. Il francese è disposto a ridursi drasticamente l’ingaggio: dai circa sei milioni di euro attuali ai tre più bonus che gli offre il club di via Aldo Rossi che ora dovrà però trovare l’intesa anche con il Chelsea.

Settimana decisiva per il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic. Dopo le parole di Stefano Pioli, che ha affermato che tutti sperano nella firma, le parti sono al lavoro per limare gli ultimissimi dettagli. Il contratto di Ibra è praticamente pronto e sarà modulare, vale a dire con una base fissa e tanti bonus legati sia ad obiettivi di squadra che personali.

Torino: Rodriguez il primo colpo?

Potrebbe essere Ricardo Rodriguez il primo acquisto per il nuovo Torino di Marco Giampaolo. Rientrato dal prestito al PSV, il laterale svizzero ha raggiunto un accordo col club granata sulla base di un triennale da 1.5 milioni di euro netti a stagione. Adesso a trovare l’accordo devono essere le due società: la richiesta del Milan è di 3.8 milioni di euro.

Nuova Roma: sarà Pedro il primo colpo

Pedro sarà il primo colpo della nuova era Friedkin. Il calciatore spagnolo, svincolatosi dal Chelsea, ha firmato un contratto biennale, con opzione per il terzo, a 3 milioni di euro a stagione più bonus con la Roma. L’ufficialità arriverà dopo il closing previsto il 17 agosto, che sancirà il passaggio di proprietà da Pallotta al Friedkin Group.