Calciomercato Fiorentina – Interesse per Piatek resta forte – Iniziata la trattative per Sema

Il calciomercato Fiorentina non si ferma nemmeno alla vigilia di Ferragosto, anzi si intavolano nuove trattative per mettere a disposizione di Iachini i rinforzi richiesti.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Piatek: l’interesse resta forte

La Fiorentina è in a caccia di un attaccante che porti in dote la certezza di molti gol. L’interesse per Krzysztof Piatek è reale e la cifra di acquisto è abbordabile per i viola (ma non inferiore ai 25 milioni). La complicazione riguarda casomai l’ingaggio, visto che il giocatore guadagna 4 milioni netti a stagione. Questo è il dettaglio che frena i viola, ma Commisso sa bene che non può avere un forte attaccante a cifre basse, quindi potrebbe anche decidere di accontentare Iachini, visto che in giro nessun attaccante fino ad ora contattato guadagna meno.

Restano comunque vive anche altre piste anche se meno percorribili come quelle di Milik e Belotti. La cosa certa è che la Fiorentina deve al più presto acquistare una prima punta di valore.

Iniziata la trattativa per Sema

La Fiorentina è alla ricerca di un ulteriore rinforzo a sinistra. Anzi, l’ha individuato: è Ken Sema dell’Udinese. Il gradimento per il giocatore è ormai noto e la trattativa si può definire avviata, con lo svedese che ha disputato un buon campionato (32 partite e 2 gol), tanto da essere praticamente titolare fisso in bianconero. I viola lo tengono sotto controllo, pronti a sferrare l’attacco giusto al momento opportuno. Oltre a lui si cerca anche Fofana dai friulani e si sta provando ad imbastire una doppia trattativa per i calciatori.

Chiesto al Verona il nulla osta per Amrabat

La Fiorentina è pronta a chiedere un nulla osta all’Hellas Verona per permettere a Sofyan Amrabat di iniziare la preparazione regolarmente insieme ai nuovi compagni in viola. L’attuale accordo del marocchino con i veneti scadrà il 31 agosto, ma il club di Commisso sta lavorando per ottenere il via libera ed aggregarlo subito alla squadra di Iachini.