Calciomercato Torino – Giampaolo chiede un regista – Prossimi giorni decisivi per Linetty

Il calciomercato Torino non si può permettere di prendersi nemmeno il fine settimana di Ferragosto di pausa, perchè sono troppe le operazioni da portare avanti. Giampaolo continua a chiedere rinforzi, vuole un regista per la sua squadra, mentre va avanti anche la trattativa per Linetty.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Giampaolo chiede un regista: ecco i nomi

A caccia di un regista, ancora una volta. E’ da anni, infatti, che al Toro manca il vero playmaker: hanno provato a districarsi nel ruolo Baselli, Rincon, Meité e Lukic, ma le loro caratteristiche sono ben lontane da quelle dell’uomo d’ordine di cui Marco Giampaolo ha bisogno. Ecco perché il ds Davide Vagnati, oltre ad aver centrato l’affondo con il Milan per Ricardo Rodriguez (manca soltanto l’ufficialità, ma ormai l’accordo con i rossoneri e con il giocatore è stato trovato), è alla ricerca di un centrocampista centrale per il 4-3-1-2 del nuovo allenatore.

Il sogno è sempre Lucas Torreira, ma sembra destinato a rimanere tale: l’Arsenal lo ha pagato intorno ai 30 milioni di euro nell’estate del 2018, il giocatore guadagna oltre tre milioni a stagione, facile intuire il perché la trattativa è ai limiti dell’impossibilità. E così si cercano alternative meno costose, come Jacopo Petriccione sorpresa nel Lecce retrocesso e inserito nella lista della spesa del direttore sportivo granata. E’ tra i profili monitorati, poi è nuovamente tornato in auge un altro nome già circolato in orbita Toro nelle ultime sessioni di calciomercato: Milan Badelj, infatti, è ancora ai margini della Fiorentina ed è stato accostato al club di via Arcivescovado. Sul taccuino di Vagnati ci sono anche Karol Linetty, Jakub Jankto e Rade Krunic: i blucerchiati e il rossonero hanno meno caratteristiche da regista puro, ma potrebbero essere adattati nella posizione.

Infine, c’è una vecchia conoscenza di Giampaolo: Lucas Biglia, svincolatosi dal Milan e in cerca di una nuova sistemazione E’ un classe 1986, la sua esperienza sarebbe fondamentale per una mediana che da anni delude le aspettative. Sono questi i profili sul piatto di Vagnati, intanto però mancano quattro giorni al raduno agli ordini di Giampaolo al Filadelfia.

Prossimi giorni decisivi per Linetty

Il Torino fa sul serio per Karol Linetty, uno dei primi obiettivi di Davide Vagnati per rinforzare il centrocampo granata. L’intesa tra Torino e Sampdoria per il centrocampista polacco potrebbe essere raggiunta sulla base di 8 milioni più 2 di bonus. Linetty ritroverebbe in granata Giampaolo, tecnico che lo aveva lanciato definitivamente con la maglia blucerchiata.