Consigli per il Fantacalcio – Ecco cinque ottimi portieri da prendere all’asta

consigli-fantacalcio-portieri

Appena sotto i tre top del reparto (Handanovic, Szczesny e Donnarumma) si trovano altri portieri dall’ottimo rendimento. In fase d’asta possono essere acquistati per una cifra minore rispetto ai top, con un investimento intorno al 4% del budget (molto dipende come al solito dal numero dei partecipanti). In leghe poco numerose si può arrivare a prendere anche un paio di questi ottimi portieri e farli ruotare a seconda del calendario.

Ecco i cinque portieri su cui poter fare affidamento nel prossimo Fantacalcio.


Thomas Strakosha

Strakosha è il portiere titolare della Lazio, squadra che per tutto il girone d’andata ha dato gran filo da torcere alla Juventus in campionato. Il portiere albanese ha subito 42 reti in 38 presenze, riuscendo a respingere un calcio di rigore. Grazie anche alle sue parate la Lazio ha avuto la seconda miglior difesa del campionato, alle spalle dell’Inter. Unico consiglio è di prenderlo in coppia con il vice Reina per non rimanere scoperti.

Juan Musso

Musso è la vera rivelazione, per quanto riguarda i portieri, della scorsa stagione. Il portiere argentino dell’Udinese, per chi l’ha preso l’anno scorso, si è dimostrata la classica scommessa vinta. Quest’anno i rilanci per aggiudicarselo saranno maggiori, nonostante non giochi in una squadra di vertice. Musso, la scorsa stagione, è riuscito a mantenere la propria porta inviolata per ben 14 volte, statistica importante per chi punta ai bonus.

Pierluigi Gollini

Gollini è il portiere titolare dell’Atalanta, squadra rivelazione della scorsa Serie A. L’estremo difensore orobico, nonostante l’ottimo piazzamento in classifica della sua squadra, tende a subire qualche gol di troppo, ma non per suoi demeriti. Attualmente è infortunato (il rientro è previsto per metà ottobre), quindi al suo posto giocherà il vice Sportiello.

Marco Silvestri

L’estremo difensore del Verona è reduce da una stagione da incorniciare. Per Silvestri discorso analogo a quello fatto per Musso; quest’anno saranno tanti i fantallenatori che faranno il suo nome. Per Silvestri c’è la possibilità di ripetere l’ottima stagione scorsa, in cui ha collezionato ben 9 cleen sheet in 35 partite.

David Ospina

Il portiere colombiano del Napoli sembra aver guadagnato la fiducia di mister Gattuso, che appare intenzionato a dargli la maglia da titolare. Sempre vivo comunque il duello con Meret (che potrebbe anche lasciare Napoli), sfida che ci accompagnerà per tutto il campionato. Per questo motivo è fortemente consigliato acquistarli insieme per non correre il rischio di rimanere scoperti in un ruolo così determinante.