Calciomercato Milan, Paquetà verso la cessione: c’è il Lione sul brasiliano

Appare sempre meno rossonero il futuro del trequartista brasiliano Lucas Paquetà, che non è stato convocato in occasione dell’imminente sfida che vedrà il Milan affrontare lo Shamrock Rovers, partita valevole per la fase preliminare di Europa League.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Scelta tecnica?

Il brasiliano infatti non appare nella lista dei cedibili ma è chiamato al riscatto dopo l’ultima stagione non positiva, neanche nell’ottimo girone di ritorno dei rossoneri che hanno inanellato un ruolino di marcia invidiabile che hanno permesso di conquistare l’accesso all’Europa, seppur dalla “porta di servizio”, dopo un inizio molto complicato. Non è stato tuttavia merito del brasiliano, apparso spesso a disagio negli schemi di Pioli, lo stesso allenatore che ha deciso per la non convocazione. Dietro a quest’ultima scelta c’è anche un interessamento in crescendo per lui da parte del Lione, che nei giorni scorsi si era messo in contatto con l’agente del brasiliano.

Offerta

Il Milan non intende chiedere meno di 22 milioni di euro per privarsi di un talento puro come quello di Paquetà, ma visto il profondo gradimento del connazionale Juninho Pernambucano, direttore sportivo ed ex bandiera del club francese la trattativa può dirsi iniziata, anche se prima di entrare nel vivo il Lione deve necessariamente pensare alla cessione di diversi calciatori, colpevole ovviamente la crisi dovuta al Covid.
I prossimi giorni diranno sicuramente di può su un trasferimento che non appare così scontato ma neanche così impossibile per volontà di ambo le società.