Milik – Roma, riunione positiva con il padre del giocatore, domani l’agente è atteso a Trigoria

Possibile nuova svolta nella complessa e laboriosa trattativa che dovrebbe portare Arkadiusz Milik a vestire la casacca della Roma, dopo che l’accordo di massima tra partenopei e capitolini è stato trovato da qualche giorno.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Riunione

A fermare la trattativa che altrimenti avrebbe già trovato la definizione, è stato lo stesso giocatore che ha atteso fino alla fine un possibile “ritorno di fiamma” da parte della Juventus, club che aveva manifestato interesse mesi or sono, sentimento che si è tuttavia affievolito in tempi più recenti. Nonostante ciò, il calciatore si era detto dubbioso su un trasferimento a Roma, facendo sapere in maniera decisa la propria intenzione di restare fino a fine contratto, ossia nel 2021, opzione ovviamente mal digerita dalla dirigenza azzurra che non ha intenzione di perderlo a 0 il prossimo anno.
Nelle ultime ore c’è stata una riunione tra il padre dell’attaccante ed il suo agente Pantak, che è arrivato alcune ore fa in Italia, riunione che molto probabilmente ha fugato gli ultimi dubbi sul futuro in giallorosso per il numero 99 polacco.

Incontro a Trigoria

Il giornalista Rai Ciro Venerato ha reso noto gli ultimi aggiornamenti sulla trattativa: Pantak è atteso domani al centro sportivo giallorosso di Trigoria per definire l’accordo finale con il giocatore, che salvo nuovi colpi di scena è pronto a dire di sì alla destinazione romana. Presso il centro sportivo potrebbe profilarsi un dialogo con i dirigenti giallorossi e con lo stesso allenatore Fonseca, nonchè sugli aspetti puramente economici, sui quali resta da limare qualche dettaglio ma assolutamente colmabile, magari entro questa settimana. Il futuro di Milik si tinge sempre più di giallorosso.