Milik alla Roma, dipende tutto da questo affare gran parte del calciomercato degli attaccanti, in Italia ma anche in Europa. Un trasferimento che potrebbe mettere d’accordo tutti ma forse non il diretto interessato: Arek Milik. Il giocatore non rientra più nei progetti del Napoli che lo ha messo sul mercato, ma nonostante questo il polacco non vuole sentire ragioni e vorrebbe restare.

Anche per questo convincerlo a trasferirsi alla Roma sembra impresa ardua. I giallorossi hanno presentato un’offerta di circa 25 milioni di euro (3 per il prestito, 15 per l’obbligo di riscatto e 7 di bonus). Ma l‘attaccante polacco non ha ancora dato il suo ok definitivo. Al giocatore è stato proposto anche un contratto importante che ha apprezzato, ma come detto non ha ancora accettato.

Cosa potrebbe succedere? La Roma non ha fretta. Il club e Fonseca sarebbero felicissimi di trattenere Edin Dzeko – capitano e leader dello spogliatoio giallorosso – ma la Juventus sì, e questo tergiversare dell’attaccante polacco complica, e non poco, il mercato bianconero.

Milik alla Roma: aspettando l’ok dell’attaccante si segue De Sciglio

Il trasferimento di Milik alla Roma non è l’unica trattativa in entrata alla quale sta lavorando il club capitolino. La proprietà sta cercando anche un terzino da affiancare alla batteria di quelli titolari di Fonseca. Il nome nuovo è quello di Mattia De Sciglio della Juventus: un’operazione che può andare a buon fine, ma che in ogni caso sarà slegata da quella per Dzeko.

Comments are closed.