Sergio Muniz è Maurizio Vandelli – Video – Tale e Quale Show 2020

Sergio Muniz è Maurizio Vandelli, penultimo concorrente ad esibirsi nella terza puntata di Tale e Quale Show 2020. L’artista ha trovato ancora più difficile imitare il leader degli Equipe 84 per via delle differenze fra la sua lingua madre e l’italiano.

Lo scorso venerdì lo abbiamo visto invece nei panni di Enrique Iglesias. “Mi piace il difficile, quindi lo farò con il sorriso”, dice nella clip settimanale. Sergio Muniz sarà Maurizio Vandelli, ma cosa ne penserà la giuria? Scopriamo il verdetto e rivediamo il video della sua performance.

Sergio Muniz è Maurizio Vandelli a Tale e Quale Show 2020 – Il verdetto

Sergio Muniz è Maurizio Vandelli nel singolo Tutta mia la città, una delle sue hit intramontabili e cover del brano Blackberry Way dei The Move. L’arrivo in studio del concorrente lascia a bocca aperta: la somiglianza fisica c’è tutta. Chitarra alla mano, Muniz fa solo un piccolo scivolone nelle prime strofe. Perde la voce, ma recupera immediatamente. Davvero impressionante sotto ogni punto di vista, anche per quanto riguarda la voce e la melodia. “Bravo, c’è stato all’inizio questa problematica di memoria, ma ti assicuro che dalla seconda parte in poi sei entrato benissimo”, dice la Goggi.

D’accordo Salemme, che fa un piccolo appunto anche sul trucco: solo la parte superiore assomiglierebbe all’artista originale. “Veramente somigliante, ho avuto un colpo di… L’accento l’hai fatto perfetto perchè c’era il rischio di avere un Mandelli in vacanza a Ibiza”, dice invece Panariello. “Città lo dice ovviamente non come un italiano, però è stato bravo”, aggiunge Ubaldo. Rivedi qui di seguito il video della trasformazione di Sergio Muniz in Maurizio Vandelli.

https://www.facebook.com/taleequaleshow/posts/1747383925411319