Windows 10 si rinnova: presto un’interfaccia di installazione semplificata

Reso disponibile nel 2015, il ciclo di vita di Windows 10 sta attraversando il suo periodo di “maturazione”, visti i numerosi aggiornamenti di diverso tipo che stanno venendo rilasciati in pochi mesi, che ne hanno cambiato sia l’aspetto che i pacchetti di sicurezza, updates che tuttavia hanno creato non poche perplessità per diversi utenti, vista la presenza di diversi nuovi bug che hanno reso l’ultimo sistema di casa Microsoft non particolarmente apprezzato.

Installazione semplificata

Al netto di ciò, anche l’installazione stessa del sistema sui personal computer diventerà più semplificata e “snella”, consentendo dal principio una scelta sul funzionamento e sull’installazione delle funzioni, diversificate dal tipo di utilizzo scelto dall’utente.
Una scelta, confermata dal blog ufficiale di Microsoft, che probabilmente renderà il sistema più adatto ai neofiti ma meno personalizzabile per gli “smanettoni”: tuttavia è molto probabile che nuovi aggiornamenti successivi permetteranno un utilizzo di questa nuova funzionalità in modo variegato per tutti gli utenti, più o meno esperti.
Non si conosce ancora quando queste novità saranno rese ufficiali, probabilmente nel giro di qualche mese.