Lutto per Francesco Totti: Addio al padre Enzo positivo al Covid-19

La notizia arriva proprio ora, qualcosa che nessuno si sarebbe aspettato. Enzo Totti, il padre del grandissimo professionista di calcio Francesco Totti, è morto. Da un po’ di tempo era ricoverato a Roma, precisamente allo Spallanzani a causa della sua positività al Covid-19.

Qualche anno fa fu ricoverato anche per alcuni infarti, infatti si trovava in ospedale per alcuni patologie oltre che per il Coronavirus. A maggio aveva compiuto 76 anni, sempre presente ai ritiri del figlio e alle partite della squadra Giallorossa.

Lutto per Francesco Totti

Per i tifosi della Roma non era solo il padre del Pupone, soprannominato “Lo Sceriffo”, Enzo era un simbolo infatti fino a che ha potuto ha sempre seguito i vari ritiri in montagna e spronato Francesco nella sua carriera da capitano nella squadra nella capitale. Tra i vari allenamenti seguivano anche delle partite di carte con gli amici, e con il suo carattere si è fatto amare anche dalla squadra.

Lutto per Francesco Totti
Francesco Totti e suo padre Enzo – giornal.it

Inaugurò una tradizione per festeggiare il compleanno del figlio infatti, ogni 27 settembre Enzo i presentava al centro sportivo con tanto di pizza bianca e mortadella per tutti. Seguiva Francesco a Trigoria, negli spogliatoi, non si perdeva nessuna vittoria e ci è sempre stato quando il capitano raggiunse ogni obiettivo nella sua carriera calcistica.

Muore il padre del capitano

Aveva contratto il Covid-19 e le patologie che si portava con sé hanno fatto sì che si spegnesse allo Spallanzani. Su Tweet la squadra Giallorossa ha omaggiato Enzo Totti scrivendo:” Il nostro abbraccio va a Fiorella, Francesco, Riccardo e a tutta la sua famiglia”. Anche i vari tifosi della squadra si sono stretti al ricordo del Lo Sceriffo, mantenendo vivo il ricordo di lui.

Lutto per Francesco Totti
Francesco Totti e suo padre Enzo – giornal.it

La notizia ha destabilizzato tutti, anche se ancora Francesco Totti non si è espresso a riguardo, tutti si sono mossi per stare vicino alla sua famiglia che ha subito questo grave lutto. In seguito tutti i familiari si sono sottoposti ai vari controlli di rito e tamponi, ma in questo momento non sembrerebbe esserci nessuno di positivo, nonostante questo sono state sospese tutte le attività della Totti soccer school.