Hanno l’avventura nel sangue: scopri i segni zodiacali più avventurosi

Il loro modo di approcciare la vita è quello di gettarsi a capofitto verso nuove sfide, a prescindere dalla difficoltà e dall’esperienza che si possiede: gli avventurosi sono naturalmente impulsivi e amanti del rischio, non temendo possibili ripercussioni e problematiche che possono manifestarsi ma anzi considerano questi fattori come uno stimolo. Tanto coraggio ed intraprendenza sono tratti che vengono influenzati anche dal segno zodiacale: scopriamo i segni più avventurosi di tutti:

Scorpione

All’apparenza abitudinario e “pantofoloaio” talvolta, lo Scorpione è un pianificatore solo di facciata: chi lo conosce sa bene che può contare senza remore su un suo aiuto essendo notoriamente flessibile e generalmente sorprende i presenti per l’intraprendenza che mette in mostra nelle nuove sfide, che riesce quasi sempre a portare a termine grazie ad un atteggiamento positivo.

Acquario

Avventuroso fa generalmente il paio alla parola controcorrente, essendo portato a non accontentarsi della strada battuta ma preferendo spesso quella sterrata ed inesplorata: per indole caratteriale l’Acquario non è esattamente il profilo che ascolta maggiormente i consigli ma preferisce fare di testa propria manifestando anche una certa cocciutaggine, tutto in nome della propria voglia di indipendenza che mette in mostra anche in età adulta.

Gemelli

Chi nasce sotto il segno dei Gemelli ha notoriamente un’indole propositiva e avventurosa: anche se deve condurre una vita convenzionale, ogni tanto deve “staccare la spina” e gettarsi senza remore in qualche esperienza nuova e non convenzionale, non temendo rischi di sorta.

Ariete

Profilo notoriamente impulsivo, l’Ariete è intraprendente di natura, il cui temperamento deve essere tenuto opportunamente a bada da sport estremi, avventure romatiche in luoghi inusuali e gite fuori porta in posti quantomeno particolari: tutto per mitigare la sua proverbiale curiosità e voglia di esplorare il mondo.