È morta la nonna di Marco Mengoni | Jolanda era il suo grande amore

Purtroppo, è morta la nonna materna di Marco Mengoni. La donna si chiamava Jolanda Anitori e aveva un’ottantina d’anni e non aveva nessuna malattia pregressa, ma il Covid-19 è arrivato nella sua vita e l’ha attaccata in modo drastico.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Jolanda era molto amata dal nipote che ha sempre ammirato le sue idee moderne e il suo modo di essere sempre vestita e truccata in modo impeccabile. Così fiero di sua nonna che spesso ne parlava in televisione, per lui era il suo punto di riferimento. La notizia ha destabilizzato tutti i parenti che si sono stretti nel dolore di una grave perdita.

È morta la nonna di Marco Mengoni

Il cantante italiano ed internazionale ha appreso la notizia dalla sua famiglia, che tempestivamente lo ha chiamato, ed è rimasto scosso. La nonna tanto amata aveva 83 anni, ha sempre gestito un negozio – atelier di alta moda in Piazza Vittorio Emanuele III, il suo lavoro rispecchiava il suo modo di essere. Infatti, tutti hanno sempre ammirato il suo vestirsi ed essere in forma incorniciato dal suo pensiero molto moderno, cosa di cui Marco andava molto fiero così da dirlo anche in tv.

Non aveva malattia pregresse, anzi era in ottima forma quando il Covid-19 l’ha costretta a ricoverarsi nel reparto di malattie infettive dell’ospedale di Belcolle. Purtroppo, però il virus l’ha portata via in due giorni, una situazione molto drastica. Nella sua famiglia ci sono altri contagiati, ma noi speriamo stiano tutti bene. Noi mandiamo un abbraccio ai figli Nadia, madre di Marco, Graziella e Sandro Ferrari e ai fratelli Diana, Marcella, Mina, Antonio e Mario. Anche loro sono tutti commercianti, in settori differenti, sempre nella stessa città. Hanno così chiuso le attività per lutto, in questo momento difficile di pandemia e perdite, una notizia di questo genere può solo che destabilizzare. Noi ci stringiamo al loro dolore.