Sanremo 2021 – Slitta la manifestazione canora?

Sanremo 2021 sta tenendo tutti gli italiani con il fiato sospeso. Di certo la manifestazione canora non è fra i pensieri principali dei telespettatori, ma gli appassionati della kermesse si stanno comunque ponendo numerose domande sulla nuova edizione. Pochi giorni fa Amadeus ha parlato dell’incertezza del momento e dell’impossibilità di dare una data certa per l’inizio della messa in onda.

Alcune voci di corridoio prevedono invece che Sanremo 2021 potrebbe addirittura essere slittato ad Aprile. Quanto c’è di vero? Ancora non sappiamo nulla in via ufficiale, ma non stupisce. Data l’emergenza sanitaria ancora in corso, è facile prevedere uno slittamento importante.

Sanremo 2021, quando ci sarà?

Sanremo 2021 è ancora al centro di rumors, gossip e smentite. In questi giorni il sindaco Alberto Biancheri della città dei fiori ha confermato ad Askanews che non esiste alcuna notizia ufficiale sul fatto che la kermesse verrà spostata ad aprile dell’anno prossimo. Amadeus tornerà alla guida del Festival anche quest’anno e ha ribadito più volte che la manifestazione canora potrebbe addirittura essere sospesa, se il Bel Paese non riuscirà a riprendersi in modo significativo dall’emergenza sanitaria.

Secondo TvZoom però alcune indiscrezioni parlano di uno spostamento ad aprile, richiesto dal Comune di Sanremo. La città infatti avrebbe chiesto alla Rai di rimandare il Festival a primavera inoltrata. Una domanda più che lecita, a cui l’emittente pubblica potrebbe rispondere in questi giorni. In alternativa ci aspettiamo per lo meno una smentita. L’unica certezza per ora riguarda i 61 protagonisti che faranno parte dell’Area Sanremo e che dovranno sfidarsi a colpo di musica per riuscire ad ottenere un posto sul palco dell’Ariston.