PAGELLE NAPOLI ROMA Top e Flop della partita

Sfida affascinante quanto delicata quella tra Napoli e Roma, che si affronteranno in quello che presto sarà ribattezzato Stadio Diego Armando Maradona, dopo la scomparsa dell’indimenticato talento argentino.



Top Napoli

Insigne: Il capitano del Napoli gioca una gara eccellente, è molto propositivo, sigla un goal tanto bello quanto simbolico, con tanto di dedica a Maradona. Il numero 24 non si ferma qui, mette a segno un assist ed in generale gran parte delle azioni partono da lui.

Zielinski: Ritorna dal primo minuto contro il Covid e convince sia per abnegazione fisica e tecnica, ma anche per collocazione tattica, giocando di fatto da mezzala.

Demme: Quando gioca ruba sempre l’occhio ma è molto prezioso in fase di copertura, “normalizzando” le azioni. Equilibratore.

Flop Napoli

Nessuno

Top Roma

Mancini: Finchè è in campo, gioca una buona partita, ma deve arrendersi ai problemi fisici che lo costringono ad uscire.

Perez: Entra e da una buona vivacità all’attacco giallorosso, fino a quel momento totalmente abulico.

Flop Roma

Mirante: Non è perfetto su almeno due reti del Napoli: la punizione di Insigne è improvvisa ed angolata ma appare in ritardo, e si lascia sfuggire il pallone sul terzo goal subito.

Mkhitaryan: Sbaglia molto, troppo, la striscia positiva delle ottime partite da parte dell’armeno si interrompe stasera.