Ecco gli ingredienti per realizzare una bevanda digestiva economica!

Avete appena finito il pranzo di Natale e vi siete abbuffati fin troppo? Ebbene esiste un frutto che può aiutarvi in questo caso. Stiamo parlando dell’ananas. Come molti probabilmente già sapranno la buccia dell’ananas non andrebbe mai buttata. Questo frutto tropicale dal gusto unico ha dei segreti per la nostra bellezza e anche la nostra salute. All’interno della buccia sono contenute delle potenti sostanze che possono essere estratte con un procedimento molto semplice. All’interno di questo articolo vi piegheremo come ottimizzare quello che l’ananas può darci con una semplice ricetta. La bevanda all’ananas che andremo a realizzare ha delle proprietà digestive ideale da bere dopo il pranzo di Natale. Ma quali sono gli ingredienti per realizzare una bevanda digestiva economica? All’interno di questo articolo risponderemo a questa e ad altre domande.

Come si realizza questa bevanda digestiva?

Seguendo questi semplici passaggi sarete in grado di realizzare un decotto economico e gustoso realizzabile facilmente in casa. Ecco gli ingredienti:

  • Buccia di un ananas
  • Fiori di ibisco secchi
  • Zucchero
  • Foglie di menta

Ecco il procedimento per la realizzazione di questa bevanda digestiva: Immergete la buccia di ananas in una pentola di acqua bollente. Dopo 5 minuti, aggiungete i fiori di ibisco, e portare a ebollizione il tutto per 10-15 minuti. Aggiungete lo zucchero a piacere così come anche le foglie di menta. Le proprietà di questo infuso sono diverse. Può aiutare a regolarizzare la flora intestinale, favorisce una corretta digestione oltre a stimolare la diuresi. L’ananas è un alleato naturale contro la ritenzione idrica. Ha anche proprietà antinfiammatorie naturali che possono aiutare a perdere peso e a combattere la cellulite. Parecchie di queste proprietà benefiche sono frutto della bromelina, una sostanza naturalmente presente nella polpa e nella buccia dell’ananas. Questa sostanza è molto famosa in erboristeria per via delle sue naturali doti antinfiammatorie. L’aggiunta dei fiori di ibisco secchi rende questa bevanda ricca in vitamina C e quindi con un leggero effetto stimolante. Bere questo decotto dopo pasti abbondanti può favorire la digestione. È consigliabile preparare questo economico decotto se si ha bisogno delle sue proprietà digestive durante il cenone o il pranzo di Natale. Adesso che anche voi siete a conoscenza della ricetta per realizzare questa bevanda tropicale low-cost per digerire un pranzo pesante, non ci resta che augurarvi un sereno e felice Natale!