Ecco quattro tisane per smaltire il cenone di capodanno!

Il cenone di capodanno è alle porte! Nonostante prevenire sia meglio che curare sappiamo bene che in serate come questa è difficile resistere alle tentazioni. Allora in questi casi la soluzione potrebbero essere delle tisane salvavita che ci consentiranno di smaltire le calorie e le abbuffate dei cenoni. In questo articolo troverete quattro tisane al cento per cento naturali, in grado di andare non solo a liberare, ma anche a proteggere il nostro intestino. Ma quali sono queste quattro tisane in grado di smaltire il cenone di capodanno? All’interno di questo articolo risponderemo a questa e ad altre domande.

Tisana all’alloro

Se proprio volete prendere spunto dal mondo latino, allora possiamo iniziare questa lista proprio da una pianta aromatica più utilizzata in quei tempi: l’alloro. Non solo condiva le carni e le portate, ma cingeva anche il capo dei conquistatori e dei consoli, a riprova di quanto fosse considerato importante. Per quanto ci riguarda, andremo ad utilizzare l’alloro per migliorare metabolismo e digestione e rimuovere il “tappo” intestinale. Basterà semplicemente bollire qualche foglia e servirla, bevendola calda, insieme a del limone o del succo d’arancia per migliorarne anche il sapore.

La camomilla

Tra le 4 tisane ideali per un post cenone di capodanno che ci permetteranno di smaltire le calorie e le abbuffate non possiamo non parlare della classica camomilla. Ovviamente è famosa per le sue virtù rilassanti, ma non si deve dimenticare anche che la camomilla, usata per i bambini, è anche un ottimo digestivo naturale.

Tisana alla menta

Dalle foglie di menta, o dai suoi estratti, acquistati in erboristeria, si può realizzare un rimedio molto antico ma ancora valido per eliminare il famoso peso sullo stomaco. Purché però si faccia attenzione a non soffrire di colite, acidità di stomaco o reflusso gastroesofageo.

Acqua, limone e miele

Si tratta di tre semplicissimi ma validissimi ingredienti naturali facilmente reperibili e con un solo scopo: farci digerire. Stiamo parlando di acqua, limone e miele, il famoso “trio delle meraviglie”, sempre a portata di mano e sempre utilissimo per la nostra digestione. Va ricordato infatti che il miele è un potente energetico, in grado anche di irrobustire le pareti dello stomaco e rinforzare l’intestino, prevenendone guai e malanni di stagione.