Ecco come realizzare in casa un sapone profumato e delicato sulla pelle

Lavare mani e corpo con un sapone profumato è sempre un’esperienza piacevole e rilassante. Si tratta in effetti di una piccola coccola che ci auto concediamo durante la giornata. Dopodiché, quando abbiamo finito di risciacquarci sul nostro corpo rimane sempre un piacevole e delicato profumo in grado di rilassare ancor di più i nostri sensi. Tuttavia, può accadere che le pelli più sensibili non vadano d’accordo con alcuni saponi profumati, in certi casi può persino accadere che si verifichino delle reazioni allergiche. Un modo per per evitare che tali reazioni si verifichino è optare per dei saponi 100% naturali, come per esempio il sapone di Aleppo o il sapone di Marsiglia. In questo modo però dovremmo rinunciare al profumo. Tuttavia esiste una soluzione molto semplice a tale problema: realizzare in casa il nostro sapone profumato e delicato. Ma come si realizza in casa un sapone profumato e delicato sulla pelle? All’interno di questo articolo risponderemo a questa e ad altre domande.

Ingredienti per realizzare il sapone

Per realizzare un sapone fatto in casa profumato e delicato sulla pelle avrete bisogno di questi ingredienti:

  • 300 g di sapone di Marsiglia;
  • 180 g di scorza di limone, arancia e bergamotto bio;
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • Talco q.b.;
  • Acqua q.b.;
  • Olio essenziale a scelta q.b.

Procuratevi anche degli stampi in cui far raffreddare le saponette. Potete sceglierne uno classico a forma di plumcake da cui poi tagliare le famose saponette rettangolari. Altrimenti potete anche comprarne di forme differenti e sbizzarrirvi nel realizzare tanti saponi con forme sempre diverse.

Procedimento per realizzare il sapone

Il procedimento è abbastanza semplice. Lavate accuratamente le scorze degli agrumi bio, successivamente tagliatele finemente. Tagliate a pezzi piccolissimi anche il sapone di Marsiglia. Ponete il sapone e le scorze in un contenitore. Aggiungete circa una tazza d’acqua e frullate il tutto con un frullino ad immersione. A questo punto trasferite il composto in un pentolino e mettetelo sul fuoco a bagnomaria. Fate cuocere il tutto per circa 15 minuti mescolando regolarmente. Aggiungete 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva e continuate a mescolare. Togliete dal fuoco e aggiungete 4 o 5 gocce di olio essenziale a scelta. Adesso potete prendere lo stampo con la forma che avete scelto e spolveratelo di talco. In questo modo il sapone fatto in casa non si appiccicherà e sarà facile da staccare. Versate nello stampo il composto di sapone e lasciatelo raffreddare. Le saponette profumate e delicate saranno pronte per essere usate dopo poco tempo.