Quando esce Stranger Things 4? Ecco la data ufficiale

Tra le serie portanti del catalogo Netflix spicca sicuramente Stranger Things, che nel 2019 è arrivata alla sua terza stagione, dopo gli eccellenti ascolti e pareri della critica arrivati fin dalla prima serie di episodi, inuaugurati nel 2016.

Trama

Le vicende, ambientate negli anni 80 in un paesino dell’Arizona, negli Stati Uniti mettono al centro la sparizione di un bambino unita all’improvvisa presenza di una ragazzina misteriosa dotata di poteri telecinetici.che è sfuggita da un laboratorio, il tutto contornato dalla presenza enigmatica del mondo dei Sottosopra, un’oscura “dimensione parallela” al nostro mondo, popolata da creature mostruose. Elementi come il “fattore nostalgia” nei confronti degli anni 80, unite alle interpretazioni di attori già piuttosto noti, come Winona Ryder, David Harbour e Matthew Modine ha contribuito all’ottimo successo che ha portato alla richiesta di una quarta stagione da parte dei fan, che è stata ufficializzata nella seconda metà del 2020, con le riprese che hanno avuto inizio lo scorso 28 settembre 2020.

Quando esce la quarta stagione?

Il Covid ha inevitabilmente allungato la produzione di gran parte dei prodotti di intrattenimento ed anche Stranger Things 4 è stata posticipata nel 2021 anche se una data ufficiale non c’è ancora. Visto che la quarta stagione sarà ambientata nel 1986 i più ottimisti provano ad identificare la data del 26 aprile 2021, ossia 35esimo anniversario dal disastro di Chernobyl, mentre altre voci non confermate parlano di uno slittamento verso la seconda metà del 2021, se non addirittura in inverno: Netflix ha già annunciato diverse novità e colpi di scena che saranno presenti nella quarta stagione, e per questo l’attesa dovrà essere ben ripagata.