Fulminacci, tutto quello che non sapevi: età, altezza, figli

Fulminacci sarà presente all’edizione 2021 del Festival di Sanremo con il brano Santa Marinella. Ma chi è il giovane cantautore, promettente ma già affermato, nativo di Roma?

Biografia

Nato a Roma, il primo vero approccio di Filippo Uttinacci verso il mondo artistico non è legato alla musica ma ad mondo dello spettacolo: prende parte di “Fammi Parlare” di Luca Iaconella e appare in un videoclip nella serie Immaturi sui canali Mediaset.
Inizia a dilettarsi nella musica a 16 anni e nel 2019 esordisce con due singoli, Borghese in borghese e La vita veramente che darà il nome al suo primo album, che gli darà il primo vero e proprio seguito e che lo porterà a partecipare al concerto del Primo Maggio nello stesso anno mentre 26 giugno 2019 pubblica il video del brano Resistenza, seguirà Le ruote, i motori!. Nel frattempo si fa notare anche fuori dal contesto musicale: partecipa al programma Le Iene ed al programma condotto da Fiorello e Amadeus Viva Raiplay!.
Si aggiudica anche la Targa Tenco per la miglior opera prima e il Premio M.E.I come miglior emergente dell’anno, così come il Rockol Awards 2019.

Nel 2020 in collaborazione con Mox realizza il brano Fino a quando il cielo esiste e successivamente Un fatto tutto personale, prodotto da Frenetik & Orang3, anticipando quindi l’uscita di un nuovo album previsto per quest’anno.

Stile e curiosità

Definito all’antica, riprendendo come stile risalente a qualche anno fa, in contrapposizione al “nuovo” rap o al trap, lo pseudonimo Fulminacci non ha una vera e propria ragion d’esistere se non quella di “suonare bene”. Solo successivamente Filippo scopre che è un’esclamazione piuttosto utilizzata nei fumetti.
Anche il profilo Instagram riflette il carattere del giovane cantautore, che appare decisamente poco interessato alla mondalità, al punto che è spesso lui stesso a rispondere ai fans su Instagram. Si sa decisamente poco della sua vita privata.

Età

Fulminacci è nato a Roma il 12 settembre 1997.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *