Ornella Vanoni da giovane: la foto fa il giro del web

Ornella Vanoni è una delle cantanti italiane più celebri e amate. Nata a Milano il 22 settembre 1934, ha alle spalle una carriera all’insegna dei successi tra musica e teatro.

Ornella Vanoni: gli esordi

Ornella Vanoni, che ha coltivato per diversi anni il desiderio di diventare estetista, ha studiato, dopo essere stata alunna di un collegio delle Orsoline, presso la scuola del Piccolo Teatro di Milano. In questo contesto ha conosciuto Giorgio Strehler, di cui è diventata la compagna.

Il debutto sui palchi teatrali risale al 1956 con l’opera di Pirandello Sei Personaggi in Cerca d’Autore. Cinque anni dopo è arrivato il primo album, il disco Ornella Vanoni. Con questo album, si è aperta per la cantante una carriera all’insegna dei successi musicali in diversi generi, dalle canzoni della mala fino alla canzone d’autore e alla musica brasiliana.

Oltre che per la musica, Ornella Vanoni, che è ancora oggi bellissima, è nota per i suoi grandi amori. Come già detto, la cantante è stata legata a Giorgio Strehler. Nel corso di un’ospitata al Maurizio Costanzo Show, ha dichiarato di averlo lasciato per via della sua tendenza ad abusare di cocaina.

Nella vita della cantante, che ha partecipato come super ospite a Sanremo 2021 esibendosi in un medley dei suoi più grandi successi e duettando con Francesco Gabbani, c’è stato anche un matrimonio.

Ornella Vanoni, nel 1960, si è sposata con l’impresario teatrale Lucio Ardenzi, al secolo Lucio Minunni. Dal loro matrimonio, nel 1962, è nato Cristiano, unico figlio della cantante. La Vanoni, che ha da poco pubblicato l’album di inediti Unica, vive attualmente a Venezia. Dopo aver trascorso tanti anni a Milano nel cuore del quartiere Brera, si è trasferita nella Serenissima, nella zona di Fondamenta degli Incurabili. Come rivelato da lei stessa, ha imparato ad amare questa città grazie al fumettista Hugo Pratt, suo grande amore platonico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *