Far crescere l’erba del giardino in modo omogeneo: come fare?

Vediamo in questo articolo come avere un prato sempre perfetto e con una crescita omogenea. Seguendo queste semplici accortezze avrete un giardino a regola d’arte.


DA NON PERDERE:

    No feed items found.


Per avere un prato perfetto occorre innanzitutto provvedere ad una buona irrigazione. L’acqua è molto importante, soprattutto nei mesi più caldi. Evitate di innaffiare nelle ore più calde della giornata e prediligete un’innaffiatura la mattina presto e la sera tardi ( questo solamente a Giugno, Luglio e Agosto). Per gli altri mesi è sufficiente innaffiare una volta ogni 2-3 giorni in Primavera e in Inverno solamente se non ci sono piogge frequenti.

Alcuni consigli utili per una crescita omogenea del vostro manto erboso:

Una mancanza di acqua provocherà un ingiallimento del vostro prato con conseguente sfoltimento. Anche la concimazione gioca un ruolo importante. E’ consigliabile concimare almeno 1 volta al mese con la conseguente crescita, omogenea e rapida di tutto il tappeto erboso.

Anche il taglio dell’erba deve avvenire correttamente e ad un’altezza adeguata. Come primo taglio e cioè quello che viene fatto in primavera, evitate di tagliare il prato subito corto, andate a ridurre l’altezza pian piano. Il taglio del prato dovrà avvenire una volta ogni 10 giorni. Durante i periodo più caldi dell’anno, il consiglio per ottenere un manto erboso omogeneo, è quello di non tagliare proprio cortissimo il prato, ma di mantenere un’altezza più alta del solito.

Un altro consiglio è quello di mantenere le lame del tosaerba sempre pulite ed affilate, permetterà un taglio senza strappare i ciuffi di prato. Un taglio ben eseguito rende l’erba più sana.

Raccogliere l’erba tagliata, si oppure no?

Per quanto riguarda la raccolta o meno dell’erba tagliata, qui ci sono pareri discordanti. Ciò che è sicuro, che ovviamente, i residui di prato, trasmettono al terreno un concime naturale. Ovviamente i residui dovranno essere non abbondanti e distribuiti in modo omogeneo su tutto il terreno.

Di tanto in tanto controllate se nel vostro prato è nata erbaccia, se si cercate di toglierla immediatamente, rischiate che questa cresci a dismisura andando a soffocare l’erba del vostro manto erboso. Con questi semplici consigli avrete un prato omogeneo tutto l’anno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *