Valeria Fabrizi, chi è: età, carriera, marito, Che Dio Ci aiuti

Valeria Fabrizi da circa un decennio è tra i personaggi più conosciuti ed apprezzati della fiction italiana Che Dio ci aiuti. Ha inoltre alle spalle una lunga e proficua carriera da attrice, attiva sopratutto negli anni 50 e 60, mentre nei decenni successivi si è dedicata principalmente alla televisione per poi “ritornare in auge” proprio con Che Dio ci Aiuti dove interpreta Suor Costanza.

Chi è Valeria Fabrizi

  • Nome: Valeria
  • Cognome: Fabrizi
  • Data di nascita: 20 ottobre 1936
  • Luogo di nascita: Verona
  • Segno zodiacale: Bilancia

Valeria Fabrizi, nata a Verona il 20 ottobre del 1936 ed orfana di guerra, inizia a lavorare da giovanissima nel mondo dello spettacolo, dove riesce ad imporsi grazie ad un fascino non comune che la porterà ad arrivare al 4° posto a Miss Universo nel 1957.
Si impone recitando, dapprima in fotoromanzi e successivamente a teatro (dopo aver fatto anche la parrucchiera da giovanissima), fino ad esordire a metà anni 50 al cinema dove reciterà in tantissimi film.
L’approdo in televisione arriva nei primi anni 60, mentre  Nei decenni successivi lavora molto meno: ritorna sugli schermi a partire dagli anni 90 con un certo successo in svariate fiction e film: le sue interpretazioni in Sei forte Maestro, Un posto al Sole e sopratutto Che Dio ci aiuti l’hanno resa molto popolare anche presso le generazioni più giovani.

Vita privata

Valeria Fabrizi è stata sposata con Tata Giacobetti, attore e membro del Quartetto Cetra, fino al decesso di quest’ultimo a causa di un infarto nel 1988. Ha una figlia, Giorgia, e recentemente ha rivelato di aver avuto un altro figlio che però è venuto a mancare solo dopo un mese dalla nascita a causa di un problema cardiaco.

Curiosità

Amica d’infanzia di Walter Chiari, a lungo le riviste scandalistiche hanno parlato di una sorta di “triangolo amoroso” con quest’ultimo, versione da sempre seccamente smentita dalla diretta interessata.

Nel 1976 ha posato nuda per Playboy.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *