Ricetta per avere un ciambellone molto soffice

Il ciambellone è uno dei dolci più semplici e classici da preparare. Per colazione o per merenda preparare un soffice ciambellone è sempre un’ottima scelta.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Se state cercando la ricetta per preparare un ciambellone morbidissimo, Nonna vi suggerisce di provare la sua, che vi permetterà di sfornare il più buon ciambellone della nonna che abbiate mai provato.

  • 250 gr di farina 00
  • 200 gr di burro
  • 200 zucchero
  • 4 uova grandi
  • 120 ml di latte
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 1 baccello di vaniglia o aroma di vaniglia
  • zucchero a velo qb

 

Separate i tuorli dagli albumi e tenete questi ultimi da parte. Quindi unite lo zucchero ai tuorli e montateli per bene con una frusta a mano o elettrica o ancora meglio nella planetaria.

Unite alla montata di uova la farina e il lievito entrambi setacciati, poco alla volta. Per aiutarvi nell’impasto aggiungete gradualmente il latte. Mescolate dal basso verso l’alto per non smontare il composto. Dopo aver amalgamato tutta la farina continuate unendo il burro a pezzetti, rigorosamente a temperatura ambiente. Aggiungete anche il pizzico di sale.

Per dare un buon aroma al ciambellone unite all’impasto il contenuto di una bacca di vaniglia (o il contenuto di una fialetta d’aroma di vaniglia) oppure la buccia di un limone (o di un’arancia) grattugiata.

 

  1. Montate a neve ferma gli albumi tenuti da parte all’inizio, fino a che non avrete ottenuto un composto spumoso, quindi uniteli all’impasto. E’ importante fare questa operazione con molta attenzione, da questo dipenderà la morbidezza del vostro ciambellone. Mescolate con delicatezza con una paletta di silicone dal basso verso l’alto fino a che non le avrete unite tutte.
  2. Versate il composto in una tortiera da ciambellone imburrata e infarinata. Le dosi di questa ricetta si riferiscono ad una tortiera di 28 cm di diametro.Cuocete in forno preriscaldato non ventilato a 180 °C per 40 minuti circa.
  3. Sfornate il ciambellone e fatelo intiepidire prima di sformarlo dalla teglia. Una volta freddo, spolverate la superficie con dello zucchero a velo.

Non vi rimane che gustare il vostro ciambellone con Nutella o marmellata oppure inzupparlo a colazione in una tazza di latte.