Le donne più tossiche nei rapporti sentimentali: ecco quali sono

Non bisogna mai fare di tutta l’erba un fascio ma è innegabile che alcune personalità, sia maschili che femminili, siano tendenti al “tossico” (ossia provocano disagio e problemi veri e propri nell’ambito di una relazione romantica/sentimentale.

Ovviamente le motivazioni sono le più disparate, stavolta andando ad analizzare esclusivamente il mondo femminile, che nella sua sconfinata diversità caratteriale non si fa ovviamente mancare anche quelle che spesso sono viste come donne “da evitare” qualora si abbia intenzioe di instaurare una relazione pacifica e duratura.
Alcuni profili caratteriali sono maggiormente tendenti a questa peculiarità, ecco quali sono.

Capricorno

E’ praticamente impossibile annoiarsi con una donna Capricorno, essendo in genere segno di personalità forte e spiccata, che sa bene cosa vuole e come non annoiarsi e non annoiare. Tuttavia il rovescio della medaglia è che tende ad essere predominante, e questo rende le relazioni ovviamente per forza di cose poco equilibrate. E’ piuttosto difficile che la Capricorno “passi sopra” a ciò che non le sta bene.

Ariete

Dolce ma anche forte, Ariete è una personalità assolutamente equilibrata, un’ottima amica e compagna fedele anche in ambito lavorativo. Tuttavia quando si trova emotivamente coinvolta ha la tendenza a “farsi male da sola”: un po’ per paranoia, un po’ per gelosia infatti tende a fare scenate e anche una volta terminata la relazione può essere difficile separarsi da lei in tutto e per tutto.

Gemelli

Spesso la Gemelli viene evitata a prescindere perchè appare incoerente e spesso ingiustificatamente complessa: l’ultima definizione può essere corretta, mentre la prima non la rappresenta appieno.
Le Gemelli sono infatti spesso considerate quasi bipolari, in realtà hanno una personalità così sfaccettata che la situazione è diversa, ma si tratta comunque di un carattere difficile da inquadrare e gestire anche perchè un segno fortmente indipende e che ama sentirsi libero. Vanno prima di tutto capite appieno, per essere apprezzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *