Miguel Ángel Silvestre, chi è Renè di La Casa di Carta: età, film e vita privata

L’ultima stagione de La Casa di Carta promette di chiudere le vicende dei protagonisti e del Professore in bellezza, dopo l’enorme successo ottenuto nelle prime stagioni: pressochè tutto il cast originale delle prime annate della produzione distribuita e pubblicizzata da Netflix è stato confermato in blocco e si sono aggiunte diverse new entry per rendere ancora più d’impatto le ultime puntate: tra questi spicca un nome già molto conosciuto nell’ambito attoriale, ossia Miguel Ángel Silvestre che impersona il personaggio di Renè.

Miguel Ángel Silvestre, chi è

Miguel Ángel Silvestre Rambla è nato in Catalogna, il 6 aprile 1982 e inizialmente la sua carriera sembra essere destinata ad essere sportiva: è un grande appassionato di tennis, e sogna per molto tempo di diventare un professionista di questa disciplina anche se a causa di un infortunio alla spalle deve accantonare questa idea. A malincuore decide di dedicarsi alla fisioterapia, lo stesso mestiere del padre (la madre è direttrice di banca) ma dietro “spinta” di una zia, viene indirizzato verso la recitazione, che inizia a studiare in gioventù mentre mette a punto il fisico e diventa Mister Castellón 2002. Di li a poco debutta a teatro ed in televisione con Mis adorables vecinos e al cinema con Vida y color. Si impone sopratutto nelle serie televisive, prendendo parte a produzioni sempre più importanti Velvet e Sense8, oltre che un piccolo ruolo in Narcos. Nel 2021 è tra i protagonisti di una produzione Netflix, Sky Rojo.

Vita privata

Molto seguito su Instagram dove conta 2,8 milioni di followers, ha fatto spesso parlare di se nell’ambito del gossip: è stato legato per svariati anni con l’attrice Belen Lopez e successivamente con Blanca Suarèz, anche se quest’ultimo rapporto non sembra essere terminato nel migliore dei modi. Da qualche anno l’attore e modello ha deciso di far “calare il silenzio” sulla propria vita personale.

Miguel Ángel Silvestre

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *