Come togliere la polvere dai mobili e dalle superfici? Ecco lo spray naturale che costa pochissimo

L’incubo che si nasconde in tutte le case che seppur piccolo non è invisibile è la polvere sui mobili e le superfici. Un problema fastidiosissimo che si accumula non appena abbiamo terminato di passare lo straccio.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Per cui sorge spontanea una domanda: “Esiste un modo per eliminare la polvere e far sì che si depositi il più tardi possibile?” Così da mantenere le nostre superfici più pulite?

La risposta è un sonoro sì, e tra l’altro, stiamo parlando di un prodotto naturale che si nasconde sotto la forma di spray. Scommetto di averti incuriosito per cui corriamo ad approfondire la questione.

La polvere sui mobili e sulle superfici

A ogni apertura di porta o di finestra c’è una grossa quantità di polvere che cerca di entrare. Purtroppo, non possiamo farci niente ma accettare questo fatto inevitabile.

Ciò non significa che dobbiamo lasciare la polvere lì proprio dove si deposita ma prendere atto che è una lotta continua. La polvere, inoltre, può causare problemi alla nostra salute soprattutto ai soggetti più fragili che soffrono di problemi respiratori o allergie.

Quindi, la loro presenza deve essere in qualche modo tollerata ma non accettata del tutto. Per ovviare al problema ci sono alcuni suggerimenti che accorrono in nostro aiuto.

Molte persone pur di eliminare la polvere dai mobili e dalle superfici acquistano dei prodotti industriali che risolvono in parte il problema, creandone però altri.

La maggior parte di questi prodotti, infatti, non sono composti da ingredienti naturali ma chimici che possono causare delle fastidiose reazione se si entra in contatto con la pelle o con la semplice respirazione.

Meglio quindi non esagerare con l’utilizzo degli articoli in vendita sugli scaffali del supermercato ma puntare su soluzioni, altrettanto efficaci, ma di origine naturale.

Tra questi, quello che agisce in modo più risolutivo è uno spray composto da acqua, aceto, limone e una goccia di olio di oliva. Un assemblaggio di prodotti naturali che troviamo sicuramente in casa.

Come creare uno spray naturale contro la polvere

Per dare vita a uno spray naturale utile a contrastare il deposito della polvere basterà affidarci a pochi ingredienti di origine naturale. Prendiamo un contenitore vuoto da 500 millilitri dotato di uno spruzzino e mescoliamo insieme i seguenti ingredienti:

  • 450 millilitri di acqua naturale;
  • il succo di mezzo limone;
  • mezzo bicchiere di aceto bianco;
  • un cucchiaio di olio di oliva (va bene anche quello extravergine).

A questo punto mescoliamo tutti gli ingredienti assieme: basterà scuotere il contenitore per alcuni minuti. Una volta che gli ingredienti si saranno mescolati sarà sufficiente spruzzare il liquido creato sulle superfici da trattare e ripassare con un panno in microfibra o in cotone.

La soluzione è ottima per le superfici in legno, sul cuoio, sul metallo e sul vetro. Bisogna ricordarsi ogni volta che lo si utilizza di scuotere il contenitore affinché gli ingredienti si amalgamino.

L’olio, infatti, essendo di natura più pesante, tenderà a rimanere in superficie per cui è necessario scuotere il contenitore a ogni utilizzo per evitare di macchiare le superfici che vogliamo trattare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *