Allarme glicemia: lo beviamo tutti i giorni ma è altamente dannoso alla salute

Il succo di frutta fornisce vitamine e minerali e, quando è prodotto con succo di frutta al 100% non zuccherato, è ottimo da includere in una dieta sana ed equilibrata. Tuttavia, il succo di frutta non è paragonabile alla frutta fresca, che ha maggiori benefici, tra cui l’assunzione di fibre alimentari, che possono aiutare ad abbassare i livelli di colesterolo e combattere l’insorgenza di problemi cardiovascolari.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Succo: attenzione allo zucchero

Gli zuccheri presenti in natura nel succo, insieme a tutti gli zuccheri aggiunti, vengono rapidamente assorbiti dal corpo, provocando un picco immediato di zucchero nel sangue. Dovrebbe essere noto che il pancreas produce insulina, che viene continuamente rilasciata nel flusso sanguigno; il compito dell’insulina è eliminare lo zucchero dal flusso sanguigno, così come lo zucchero dai muscoli, dal grasso e dalle cellule del fegato, che può essere immagazzinato per un consumo successivo. Il corpo è normalmente in grado di regolare i livelli di insulina nel sangue: quando i livelli di insulina sono bassi, lo zucchero viene rilasciato nuovamente nel sangue. Nel caso del diabete, questo meccanismo è alterato. Ecco perché le persone con problemi di diabete o di insulino-resistenza hanno bisogno di bere il succo con moderazione, anche se è fatto con il 100% di frutta.

Succo: proprietà

I succhi di frutta possono fornire numerosi benefici per la salute, inclusa una varietà di vitamine e minerali. I succhi di frutta come il succo di arancia e di mela forniscono vitamina C, che aiuta l’assorbimento del ferro, riduce l’infiammazione e aumenta l’immunità. Alcuni succhi contengono anche calcio e ferro, che aiutano il flusso sanguigno e la densità minerale ossea. Tuttavia, questi nutrienti non sono esclusivi del succo.

Succhi e frutta intera: fornitura di fibre

Dal punto di vista delle fibre anaboliche, bere succhi piuttosto che mangiare frutta intera non va bene. Ad esempio, un bicchiere di succo d’arancia ha solo 0,5 grammi di fibre, mentre un frutto intero ha 4,4 grammi di fibre, allo stesso modo, un bicchiere di succo di mela ha 0,5 grammi di fibre, ma una mela grande ha 5,4 grammi di fibre. Le fibre svolgono un ruolo importante in una dieta complessivamente sana: abbassa i livelli di colesterolo, normalizza i movimenti intestinali e mantiene un intestino sano, aiuta a mantenere l’equilibrio del peso e aiuta a controllare i livelli di zucchero nel sangue. La fibra insolubile si trova negli alimenti tra cui frutta con buccia commestibile (come mele), verdure e prodotti integrali (come cereali e riso integrale) e aiuta i materiali a muoversi attraverso il sistema digestivo.