I segni più nottambuli dello zodiaco: ci sei anche tu?

La notte porta consiglio, come si suol dire ma non è per forza destinata al riposo, come accade per la maggior parte di noi: una platea di persone sempre più vasta per varie motivazioni sceglie o è portata naturalmente ad essere maggiormente attiva quando cala il sole, oppure è semplicemente una scelta, quella di dare “il meglio” di notte. Lo zodiaco prova a “fare luce” su questa particolare tematica, che può essere indubbiamente interessante da affrontare: ecco i segni notoriamente “nottambuli” dello zodiaco.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

I segni più nottambuli dello zodiaco: ci sei anche tu?

Capricorno

I nottambuli “inconsapevoli” o quasi: non hanno una cognizione del tempo standardizzata e spesso si lasciano trascinare dalle situazioni di lavoro e svago: risultato, fanno tardi molto spesso ma questo non rappresenta per i nati sotto questo segno così particolare, un vero problema. Riescono a regolare il loro bioritmo in base alle loro esigenze e per loro vivere e stare svegli di notte non è assolutamente un problema.

Scorpione

Scorpione ha bisogno di spazio, sia fisicamente che sopratutto emotivamente. Anche quando convive ed è “costretto” a condividere del tempo con qualcuno, sceglie di occuparsi delle proprie mansioni nelle prime ore della giornata, o almeno prima che cali il sole. Il momento del relax ma anche quello in cui riesce a concentrarsi maggiormente è la notte.

Ariete

Festaioli ma in generale dei veri nottambuli: amano tirare tardi indifferentemente dall’età. Non è esattamente il più produttivo e responsabile tra i segni dello zodiaco anche perchè non rinuncerebbe (quasi) mai ad un invito notturno, a costo di non riposare affatto.

segni nottambuli