Ecco 4 piccoli alberi per il tuo piccolo giardino

Per chi possiede un giardino piccolo ma non vuole rinunciare alla coltivazione di alberi o piante, ne esistono di piccoli, perfetti per ogni ambiente. Vediamoli insieme.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Ecco 4 piccoli alberi per il tuo piccolo giardino

Cornus Kousa

Il Cornus Kousa è di origine giapponese e ha una fioritura dai colori delicati. È perfetto per un ambiente non troppo grande, infatti non scese molto, non supera i 6 metri di altezza. Ha una crescita lenta e ha bisogno di un terreno umido e ben drenato. In autunno ha un bellissimo colore arancio-rossastro.

Acero

Un altro piccolo albero, molto bello, è l’acero. L’acero ha bisogno di un terreno soffice, umido e acido e si può coltivare anche in vaso. Ha bisogno di un ambiente non troppo secco e va posizionata al riparo dal sole estivo e dalle correnti d’ aria fredda. Bisogna annaffiarlo abbondantemente in estate, perché non sopporta molto il caldo, mentre in inverno bisogna ridurre la frequenza delle irrigazioni dopo la caduta delle foglie. Sopporta infatti molto bene il freddo e le gelate invernali.

La potatura va effettuata in primavera, prima della schiusa delle gemme, per il rinvaso oppure in estate per sfrondarlo. Si può riprodurre per innesto o talea.

Cipresso Hinoki

Il cipresso Hinoki, originario del Giappone, è un bellissimo albero ornamentale sempreverde a crescita lenta. Possono essere piantati in piccoli giardini perché non crescono per più di 30 cm. Ovviamente, bisogna scegliere quello giusto, infatti alcuni crescono anche 1-2 metri, quindi dipende tutto da quanto spazio si possiede. Questo albero ha degli aghi morbidi e piumati e fogliame verde scuro. Crescono bene in terreni bene drenati e con sole parziale. Alcuni dei più famosi cipressi nani Hinoki sempreverdi includono ‘Kosteri’, ‘Nana’, ‘Nana Gracilis’ e ‘Spiralis’.

Abete rosso serbo nano

Esistono anche alcuni abeti che possono crescere poco ad esempio l’abete rosso serbo nano. È un albero sempreverde da piantare quando si abbellisce un giardino molto piccolo.

Questo albero ha una crescita molto lenta, infatti cresce solo di 7-10 cm all’anno e non supera i 1,5 metri. L’abete rosso serbo nano ha foglie con aghi verdi e argento che formano una fitta chioma e non richiede una potatura per modellarla.