Se hai acquistato Bitcoin hai fatto fortuna: ecco quanto vale

L’economia mondiale sembra sempre di più girare attorno alle criptovalute, una tra tutte il Bitcoin. Questa moneta virtuale è stata creata nel 2009 da Satoshi Nakatomo.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Il Bitcoin si differenzia dalle altre valute per i suoi principi di distribuzione, difatti non ha una Banca centrale alle sue spalle bensì una rete di nodi che si basa sulla modalità peer-to-peer e l’uso di una forte crittografia per rendere sicure le transizioni.

Se hai acquistato Bitcoin hai fatto fortuna: ecco quanto vale

Possiamo vedere insieme quali sono i pro e contro di questa moneta virtuale. Come pro possiamo prendere in considerazione l’utilizzo semplice e veloce, difatti accessibile anche a chi non mastica tanto di tecnologia. Anche i costi di transizioni sono vantaggiosi, infatti sono bassi rispetto ad altre valute che dipendono da una Banca centrale.

Come contro però, potremmo mettere il possibile crollo della valutazione, perché difatti stiamo parlando di una moneta virtuale soggetta a rialzi ed a ribassi.

Ma vediamo ora quanto vale il Bitcoin, questa moneta virtuale è passato da 0 (nel 2009) fino ad avere un incremento incredibile nel valori degli scambi dai 150 milioni (2020) ai 10 miliardi (2021).

I primi investitori, che hanno creduto che le criptovalute potessero essere il futuro, ora si ritrovano una vera e propria miniera d’oro. Ci sono anche che hanno perso molti soldi investendo tanto in criptovalute, questo perché bisogna essere bravi a saper investire e sfruttare il momento giusto per far aumentare il proprio capitale digitale.

Anche il Parlamento Europeo ha riconosciuto ufficialmente le criptovalute ma con ancora qualche perplessità. Ha ha stabilito però che tutti i provider di portafogli digitale dovranno applicare controlli sistematici sulla propria clientela, cercando di porre fine al fenomeno dell’anonimato associato alle valute virtuali.

Possiamo quindi dire che il Bitcoin come tutte le altre criptovalute fanno parte del nostro presente e faranno parte del nostro futuro.

bitcoin