Tutti cercano la sterlina con la regina: ecco quanto vale. “Pazzesco”

La Sterlina d’oro è conosciuta anche come Sovrana, fu coniata per la prima volta su richiesta del re Enrico VII nel 1489. Questa sterlina d’oro è la moneta più coniata al mondo e in giro se ne trovano circa un miliardo.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

Queste monete vengono divise in antiche e nuove: quelle vecchie sono le sterline coniate prima del 1857, mentre le nuove sono quelle che furono coniate dopo. Inoltre si distinguono in numismatiche o da investimento. Le prime sono quelle rare, difficili da trovare, mentre le seconde sono quelle che utilizzano per gli investimenti. Verso la prima guerra mondiale fu interrotta la loro coniatura, per riprendere poi solo nel secondo dopoguerra, per cercare di contrastare le monete false provenienti dall’Italia e dalla Serbia.

Infatti, esistono anche delle sterline false, a cui bisogna prestare molta attenzione. Ad esempio, al tatto, le false sono molto più vellutate. Di solito, le sterline false, venivano fatte negli anni in cui non erano coniate le originali.

Tutti cercano la sterlina con la regina: ecco quanto vale. “Pazzesco”

Tra le sterline più rare, troviamo quella di Elisabetta II del 1989. Questa moneta fu coniata 31 anni fa, dalla zecca britannica per onorare i 500 anni della moneta britannica.

Come abbiamo detto, questa moneta è molto rara, non solo perché ne sono state coniate poche ma anche perché è l’unica moneta ad aver cambiato entrambi le raffigurazioni. Infatti sul diritto viene raffigurata Sua Maestà Elisabetta II seduta in trono, con in mano lo scettro del re e quello dell’equità, che hanno sempre rappresentato il potere temporale e spirituale. Mentre sul rovescio venne raffigurato lo scudo reale con una rosa Tudor, cioè la prima dinastia britannica. La moneta è stata commissionata da Bernard Sindall che si ispirò alla prima storica versione.

Questa moneta può valere fino a mille euro, quindi oltre ad essere molto bella è anche molto preziosa.