Allerta iOS 16: ecco cosa sta succedendo a molti utenti dopo l’aggiornamento

La beta di iOS 16 ha eliminato alcuni problemi evidenti, ma ci sono ancora una serie di problemi di iOS 16 che affliggono gli utenti di iPhone all’inizio.

Apple ha da poco rilasciato il nuovo aggiornamento con il sistema operativo iOS 16 dal beta testing. L’aggiornamento può essere  fatto per gli iPhone 8 e versioni successive e ha moltissime nuove funzionalità, come gli aggiornamenti a Messaggi e Mappe.

Con iOS 16 molti utenti hanno già notato una grande differenza rispetto a iOS 15. Ma c’è da dire che alcuni invece, stanno riscontrando bug e problemi di prestazione. Alcuni difetti erano già presenti con iOS 15, mentre altri sono nuovi. Andiamo quindi a vedere quali problemi si stanno riscontrando in questi giorni.

Allerta iOS 16: ecco cosa sta succedendo a molti utenti dopo l’aggiornamento

Allerta iOS 16: ecco cosa sta succedendo a molti utenti dopo l’aggiornamento

Alcuni problemi sono molto comuni e compaiono già prima dell’installazione. Infatti alcuni hanno addirittura difficoltà a scaricare e installare il nuovo sistema operativo. Se dovesse succedere a voi, basterà eseguire un hard reset del telefono, che dovrebbe risolvere il problema.

Alcuni utenti invece hanno riscontrato dei mal funzionamenti dell’interfaccia utente, problemi con AirPlay, problemi con Touch ID e Face ID. Mentre altri hanno constatato un consumo anomalo della batteria, problemi con app proprietarie e di terze parti, problemi con iMessage. Non mancano inoltre, dei problemi con Wi-Fi, con App Store, Bluetooth, CarPlay, blocchi e arresti anomali.

Anche se siamo solo all’inizio, si pensa che i problemi continueranno ad aumentare man mano che verrà scaricato l’aggiornamento da più utenti. Per chi non ha ancora fatto l’aggiornamento e scaricato iOS 16, si consiglia di preparare prima l’iPhone al download. Dato che preparandolo in anticipo potrebbe non causare ulteriori problemi.

Alcuni difetti potrebbero richiedere semplicemente una correzione di Apple in un aggiornamento futuro. Altri invece, più banali si possono risolvere da soli o contattando l’assistenza.

Se si hanno dei bug o problemi di prestazione, ad esempio, si può eseguire il downgrade del software del tuo iPhone, così da cercare di migliorare le prestazioni.

Inoltre, bisogna sapere che Apple sta effettuando la registrazione su iOS 15, questo comporta che si può riportare il dispositivo al sistema operativo precedente se ci sono problemi con iOS 16.

Non ci resta che aspettare e vedere come si evolverà no le cose e soprattutto se si risolverà presto la situazione.