Verdura di stagione a ottobre: la lattuga

La lattuga è sicuramente una verdura che tutti conoscono. La produzione intensiva e in serra la rende disponibile tutto l’anno, ma pochi sanno che alcune varietà di lattuga vengono a piena maturazione nel mese di ottobre. Parliamo delle varietà di lattuga a coste lunghe e dell’iceberg, ormai diffusissima e richiestissima.


Leggi anche:[wp-rss-aggregator ]

La lattuga è probabilmente la verdura che quasi tutti finiamo per identificare come la base delle nostre insalate. In Italia si coltiva soprattutto in alcune regioni: la Campania, il Lazio, l’Abruzzo, il Veneto, la Liguria, la Lombardia e il Piemonte. Scopriamo in questo articolo le principali caratteristiche di questa verdura e i benefici che apporta al nostro corpo.

Lattuga: proprietà e caratteristiche

La lattuga è una pianta notissima fin dall’antichità, certamente utilizzata già presso gli egizi e i greci, e venne poi diffusa in tutto l’occidente dai romani proprio per le sue virtù terapeutiche. Il suo nome deriva dalla caratteristica sostanza liquida che fuoriesce dalle foglie nel momento in cui vengono spezzate, e che ricordava il latte.

Ne esistono davvero tanti tipi diversi, e si distinguono tra quelle che formano un cespo, e che vengono per questo chiamate lattughe a testa, come la Trocadero, l’Iceberg e l’incappucciata, e quelle senza testa e che si aprono in modo meno compatto come la Lollo e la Gentilina.

Si tratta di uno degli alimenti a maggior contenuto d’acqua in assoluto, oltre il 95%, e per questo particolarmente rinfrescante e indicata per la reidratazione e per combattere la ritenzione idrica. Oltre all’enorme percentuale d’acqua, contiene 1,8 g di proteine, 0,4 g di grassi, 2,2 g di carboidrati e 1,5 g di fibra totale.

Proprietà e benefici della lattuga

La lattuga, come tantissime altre verdure, è fortemente ipocalorica: contiene solo 15 kcal ogni 100 grammi e si può mangiare in tranquillità anche in porzioni abbondanti, sia se state cercando di dimagrire, sia se soffrite di diabete. Ha infatti un indice glicemico basso e ha la proprietà, grazie alle fibre, di rallentare l’assorbimento degli zuccheri complessi se ingerita prima di altri cibi come pasta, pane e riso.

È ricca di vitamina C, che rinforza il sistema immunitario e aiuta la pelle a mantenere un tono elastico aiutando a formare il collagene. La presenza di Vitamine del gruppo B e della Vitamina A la rende coadiuvante nel combattere le informazioni. È particolarmente consigliata anche a chi soffre o ha la tendenza a malattie cardiovascolari, perché aiuta a ridurre tachicardia e ipertensione.

lattuga proprietà benefici