Giacomo Ferrara è un attore abruzzese noto soprattutto per il ruolo nella serie Netflix Suburra. Scopriamo qualcosa su di lui.

Giacomo Ferrara – Quando e Dove è Nato

Giacomo Ferrara è nato a Chieti nel 1990 da una famiglia di albergatori. I suoi genitori, infatti, gestiscono l’hotel di famiglia nella zona del massiccio della Majella.

Studi e Carriera

Diplomato all’istituto Magistrale, ha studiato all‘Accademia Corrado Pani, realtà formativa fondata da Pino e Corrado Insegno. Dopo alcune esperienze teatrali, si è aperta per lui la strada della fama grazie alla partecipazione al film Suburra, pellicola diretta da Stefano Sollima e tratta dal romanzo di Stefano Bonini e Giancarlo De Cataldo. Dal film, uscito nel 2015, è stata successivamente tratta la serie tv che, dal punto di vista narrativo, è un prequel.

L’esperienza in quetione ha visto Giacomo Ferrara interpretare il ruolo di Spadino, soprannome del sinti Alberto Anacleti (nel corso delle riprese, l’attore ha imparato la lingua appena ricordata).

Per quanto riguarda gli altri lavori, è il caso di citare film come Guarda in Alto, pellicola di Fulvio Risuleo uscita nel 2018, e La Prima Volta di Mia Figlia. Giacomo Ferrara, che è stato anche guest star di una puntata di Don Matteo nel 2018, ha recitato pure in diversi cortometraggi. Degno di nota è anche il duetto con la cantautrice Sante Angelica nel brano Vecchia Novità, pubblicato nel novembre 2019.

Altezza

Giacomo Ferrara è alto 1,75.

Vita Sentimentale

Dopo una storia con la collega attrice Cristina Del Grosso, Ferrara è stato associato a un gossip, mai confermato, relativo a un flirt con Emma Marrone.

Instagram

L’attore di Suburra – La Serie e del film omonimo – set che ha condiviso con Alessandro Borghi – è presente su Instagram con un profilo seguito da oltre 100mila persone. Su questo social condivide soprattutto scatti legati alla sua vita professionale.

Comments are closed.