Ricetta tiramisù alle fragole: ingredienti, preparazione e consigli

Nell’articolo di oggi andremo a vedere insieme come preparare un tiramisù alle fragole golosissimo, si tratta di una versione più estiva e fresca rispetto alla ricetta base. Il tiramisù originale prevede che i savoiardi vengano bagnati con il caffè, mentre in questa versione il caffè non è previsto, per cui diventa anche una ricetta adatta se ci sono dei bambini.

Si tratta, ovviamente, di una reinterpretazione di un grande classico della cucina italiana. Oggigiorno è possibile trovare questo dolce nei ristoranti di tutto il mondo.

Si tratta di un dolce ideale da preparare se non si vuol utilizzare il forno, ad esempio in estate che fa molto caldo, potrebbe non essere molto piacevole il calore aggiuntivo del forno. Questo tiramisù con le fragole è una ricetta molto semplice e veloce da preparare, potete farvi aiutare anche dai vostri bambini che si divertiranno moltissimo.

Ottimo per concludere un pranzo o una cena, ma si presta molto bene anche a colazioni e spuntini freschi e golosi.

Tiramisù alle fragole – Ingredienti

Per preparare il tiramisù alle fragole gli ingredienti di cui avremo bisogno sono:

  • 500g di fragole
  • succo di un limone
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 uova
  • 200 ml di panna fresca + 100 ml per guarnire
  • 100g di zucchero
  • 250g di mascarpone
  • 4g di gelatina in fogli
  • 400g di savoiardi

Tiramisù alle fragole – Preparazione

Come prima cosa laviamo i 500 grammi di fragole, mettetene da parte circa 5-6 per la decorazione finale, le restanti fragole vanno tagliate a pezzetti. Mettiamo le fragole tagliate all’interno di un pentolino, andiamo ad aggiungere il succo di un limone e 2 cucchiai di zucchero. Mettiamo sul fuoco il pentolino e lasciamo cuocere per circa 3 minuti mescolando continuamente.

Una volta preparate le fragole dovranno raffreddarsi, intanto andiamo a separare i tuorli dagli albumi e montiamo a neve gli albumi. A parte andiamo a montare anche i 200ml di panna fresca.

A questo punto, aggiungiamo 100g di zucchero ai tuorli frulliamo per qualche minuto e poi aggiungiamo i 250g di mascarpone, e infine andiamo ad unire la panna e gli albumi montati a neve e incorporiamo il tutto in modo delicato con l’aiuto di una spatola.

In una ciotolina poniamo i 4g di gelatina in fogli all’interno dell’acqua fredda per farla ammorbidire, dopo pochi minuti strizziamo i fogli e li poniamo all’interno di un po’ d’acqua riscaldata precedentemente in modo che si sciolga per bene.

A questo punto la crema è pronta e possiamo assemblare il nostro tiramisù alle fragole.

Procuriamoci una teglia, meglio se a cerniera, ma andrà bene anche una pirofila in vetro o per delle monoporzioni possiamo utilizzare delle coppette o dei bicchieri, con le dosi della nostra ricetta si prepara un tiramisù di 23 cm di diametro.

Prendiamo i primi savoiardi e posizioniamoli in modo verticale lungo tutto il bordo della tortiera, se sono più alti della teglia basterà tagliarne un’estremità.

Dopo aver fatto tutto il contorno della nostra teglia, passiamo a posizionare i savoiardi anche sulla base, cercate di non lasciare troppi spazi vuoti.

Bagnare i savoiardi con il succo delle fragole preparate precedentemente e ormai raffreddate, e ricoprire con una parte della crema, continuiamo a fare strati fino ad esaurimento degli ingredienti, l’ultimo strato deve essere la crema che andremo poi a decorare.

A questo punto mettiamo il tiramisù alle fragole in frigo per circa 3 ore. Passate le 3 ore possiamo decorare il nostro tiramisù con le fragole che avevamo messo da parte inizialmente e della panna montata.

Tiramisù alle fragole – Consigli utili

Il consiglio per la riuscita di questo dolce molto semplice da preparare è quello di prestare molta attenzione alla temperatura della panna che deve essere ben fredda altrimenti non monterà bene e la crema risulterà troppo liquida.

Tiramisù alle fragole – Video