Calciomercato Torino – Cairo cerca di bruciare la concorrenza per un difensore francese

Con la salvezza ormai ad un passo prende sempre più forma il calciomercato Torino. Il presidente Cairo insieme al ds Vagnati sta cercando di mettere a segno un colpo davvero importante per la prossima stagione proprio come quello riguardante Bonaventura.


Entra gratis nel nostro Canale Telegram

Il calciatore che i granata stanno seguendo e provando a strappare alla concorrenza è il francese Malang Sarr, centrale classe 1999 appena svincolatosi dal Nizza e colonna portante della nazionale Under 21 francese.

Chi è Sarr

Malang Sarr è un difensore centrale di grande fisicità ma utilizzato anche come terzino sinistro nella Nazionale Under-17 francese. Cresciuto nel Nizza ha collezionato 119 presenze segnando 3 reti dal 2016 a oggi, prima di decidere di svincolarsi. Classe ’99 è seguito da grandi club europei, ma i granata vorrebbero strapparlo alla concorrenza per farlo diventare il sostituto naturale di Nicolas N’Koulou, il quale ha il contratto in scadenza nel 2021 e non ha intenzione di rinnovare, per questo è molto probabile che sarà messo sul mercato.

Le squadre che vogliono Sarr

Sarr è uno dei giovani calciatori più interessanti tra tutti quelli che hanno calcato i campi della Ligue 1 nell’ultima stagione. Non è un caso se, oltre al Torino, anche diverse altre società hanno posato i propri occhi sul centrale cresciuto nel Nizza. Sarr ha estimatori soprattutto in Germania e Spagna, dove piace a Lipsia, Borussia Mönchengladbach, Betis Siviglia e Valencia: per portare a termine l’affare Vagnati sta provando dunque a giocare d’anticipo rispetto alle avversarie e per questo ha ora intensificato i contatti con l’entourage del giocatore.